Countdown

Food Festival scalda i fornelli, da giovedì a domenica a Castelfiorentino

Street food, Live music, spettacolo burattini e tante altre iniziative in Piazza Gramsci (ingresso libero).

Food Festival scalda i fornelli, da giovedì a domenica a Castelfiorentino
Eventi Val d'Elsa, 21 Giugno 2021 ore 16:38

Il Food Festival scalda i… fornelli, e apre la sua tournéee estiva a Castelfiorentino (FI).  Da giovedì  24 a domenica 27 giugno il comune della Valdelsa ospiterà quattro serate all’insegna dello street food, della Live music e tante iniziative che si alterneranno ogni sera per arricchire il festival in modo diverso (ingresso libero).

Organizzato da Proloco con il patrocinio del Comune di Castelfiorentino, il Food Festival si svolgerà in Piazza Gramsci (dalle ore 18.00 in poi), dove saranno allestiti i vari stand gastronomici e si terranno in serata diversi concerti “live”, tribute band, tutti a ingresso gratuito.

Apertura degli stand alle ore 18.00 di giovedì 24 giugno, con pietanze per tutti i gusti da consumare all’aperto e al volo (anche da asporto): carne alla brace, paella, friggitoria, cibo giapponese e thailandese, prodotti da forno, patate fritte, pesce, gelato thailandese, vegan food dolci, crepes, zucchero filato, caffetteria. Sempre alle 18.00 sarà aperto il mercatino artigianale e tanta buona birra. Prima di cena (ore 19.00) musica da aperitivo con “Intro selection Groove” e alle 21.00 un evento cabaret all’insegna della battuta mordace: “Toscana maremma maiala” a cura del gruppo fondatore dell’omonima pagina FB. Per chi desidera assistere alla proiezione in prima assoluta del videodocumentario sulla storia delle donne a Castelfiorentino (Ridotto del Teatro del Popolo, ore 21.00) sono a disposizione ultimi posti (prenotazione 347.1030958 entro mercoledì)

Venerdì 25 giugno, oltre agli stand gastronomici (dalle 18.00 alle 24.00), di nuovo musica da aperitivo alle 19 con “intro selection Bianucci”, e alle 21.00 il concerto live di “Celebrity Stars”, the best of pop and dance music. Sempre venerdì sera (dalle 21.00 alle 23.30) apertura straordinaria dei negozi del centro, a cura del Centro Commerciale “Tre Piazze”

Sabato 26 apertura anticipata di tutti gli stand gastronomici alle 12.00, che osserveranno orario no-stop fino alle 24. In serata, di nuovo musica da aperitivo alle 19.00 (“intro selection Groove”), e alle 21.00 evento cabaret dei “Gemelli siamesi”. Inoltre, per la gioia di tutti i tifosi e di tutti gli appassionati della nostra Nazionale, saranno allestiti due maxi schermo per poter vedere in diretta la partita di calcio dell’Italia al Campionato Europeo (Ottavi di finale, inizio ore 21.00)

Domenica 27 giugno il gran finale del festival con stand gastronomici in funzione no stop con orario 12.00-24.00. Nel tardo pomeriggio (ore 19.00) spettacolo di burattini per la gioia di tutti i bambini, musica da aperitivo (“intro selection Ghizzani”) e il concerto live dei “Brama Buriana”, Tribute Band Ligabue.

“Siamo ragazzi di castello – sottolinea Emanuele Mazzoni, uno degli organizzatori del Festival . e ci piace vedere il nostro paese vivo e pieno di persone felici. Per questo abbiamo organizzato una rassegna di quattro giorni, con musica, cabaret, divertimento, mangiare, bere e la possibilità di vedere in diretta su due maxischermi la partita della nostra Nazionale. Food Festival è anche un modo per ripartire dopo questo anno e mezzo, difficile per tutti”.

“La stagione estiva – sottolinea l’Assessore al Commercio, Simone Bruchi – si apre con un evento come Food Festival che ha avuto un grosso successo lo scorso anno. Essa rappresenta la rinascita della vita sociale all’interno della nostra comunità e un prezioso segnale per rilanciare il centro storico e il tessuto commerciale di Castelfiorentino. Ricordo a tutti che è quanto mai opportuno richiamare la necessità di vivere questa festa in modo in modo responsabile, rispettando tutte le misure di prevenzione che sono richieste per evitare nuovi contagi. Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato a questa seconda edizione, organizzata dalla Proloco grazie all’apporto insostituibile di tre giovani castellani, come Emanuele Mazzoni, Enrico Ticciati, Luca Canaj”.

Il Food Festival è organizzato con il contributo e in collaborazione con Banca Cambiano 1884 Spa, CCN e Zelo Agency.