Eventi

Distilleria Deta selezionata per partecipare al Merano Wine Festival

Dal 5 al 6 novembre i migliori prodotti di Deta saranno in degustazione alla GourmetArena.

Distilleria Deta selezionata per partecipare al Merano Wine Festival
Eventi Siena, 02 Novembre 2021 ore 14:27

Distilleria Deta sarà alla 30esima edizione del Merano Wine Festival. La storica azienda di Barberino Val d’Elsa è stata selezionata per partecipare dal 5 al 6 novembre a uno degli eventi enogastronomici più esclusivi d'Europa. Le porte del Merano Wine Festival come ogni anno si apriranno infatti solo alle produzioni di estrema qualità. A rappresentare l’eccellenza di Distilleria Deta saranno il Brandy Quattrino, le Grappe Bio, Brunello di Montalcino e Chianti Classico Riserva, premiati lo scorso anno con il prestigioso The Wine Hunter Award e che in questa edizione saranno protagonisti delle degustazioni, presso la GourmetArena del Merano Wine Festival situtata sulla Passeggiata Lungo Passirio.

Un 2021 all’insegna dei grandi premi internazionali. “Siamo orgogliosi – commenta Francesco Montalbano direttore generale Distilleria Deta - di essere stati invitati, ancora una volta, a partecipare al Merano Wine Festival. Lo scorso anno il nostro Brandy Quattrino e le pregiate Grappe Bio, Brunello di Montalcino e Chianti Classico Riserva hanno ricevuto il bollino rosso, un attestato di qualità e di eccellenza. Dal 1926 la nostro Distilleria produce acquaviti e spirits curando ogni minimo dettaglio, selezionando le migliori vinacce toscane e facendo leva sull’esperienza dei nostri maestri distillatori. In questo anno i nostri prodotti hanno ottenuti molti riconoscimenti internazionali, a partire dalla medaglia d’oro al Meininger’s International Spirits Award con l’Antico Amaro delle Terme e al poker di premi al London Spirits Competion, con tre medaglie d’argento e una di bronzo per l’Antico Amaro delle Terme, la Grappa di Chianti Classico Bianca e la Grappa di Chianti Classico Riserva e il Gin Giusto”.