POGGIBONSI

Pronti al via per l’anno scolastico. Campanella per oltre 3500 studenti

Gli auguri del sindaco a studenti, famiglie, personale.

Pronti al via per l’anno scolastico. Campanella per oltre 3500 studenti
Val d'Elsa, 12 Settembre 2020 ore 12:06

Da lunedì 14 settembre riapertura per tutti e in sicurezza. 1100 al Roncalli e quasi 2500 alle materne, elementari e medie.

Pronti al via per l’anno scolastico

Superano i 3500 gli studenti e le studentesse che lunedì 14 settembre rientreranno in classe per il primo giorno di questo nuovo anno scolastico. L’attività scolastica riprenderà per tutti, in sicurezza e nel rispetto di tutte le disposizioni legate alle normative anticontagio e quindi accessi e uscite differenziate, orari scaglionati, obbligo di mantenere il distanziamento sociale e di utilizzare dispositivi di sicurezza quando previsto.

Nel dettaglio saranno 1285 gli studenti dell’Istituto Comprensivo 1 di cui 243 alle scuole dell’infanzia, 607 alla scuola primaria e 435 alla secondaria di primo grado. 1151 sono invece gli studenti del Comprensivo 2 di cui 192 all’infanzia, 575 alle primarie e 384 alla secondario di primo grado. Numeri a cui si aggiungono i circa 1100 studenti grandi del IIS Roncalli ma anche i piccoli degli asili e delle scuole d’infanzia comunali che hanno già ripreso la loro attività.

“C’è stato un impegno forte e un lavoro importante fatto in questi mesi. Un intenso percorso di collaborazione portato avanti con le scuole e con i tanti che hanno contribuito a questa riapertura – fa notare il sindaco – Grazie a tutti. Ci sono state complessità inedite da affrontare e lo abbiamo fatto insieme, prendendo scelte e ricercando soluzioni. Ci sono ancora gli ultimissimi aspetti da sistemare ma le scuole ripartiranno, per tutti e in sicurezza. Ci aspetta un anno particolare in cui servirà prudenza, rispetto delle norme e l’esercizio di una grande responsabilità a cui siamo chiamati tutti. Auguri di buon anno scolastico a tutti gli studenti e le studentesse che si riapproprieranno dei loro spazi di vita, di crescita, di formazione, di socializzazione. Buon anno alle loro famiglie e buon lavoro a tutto il personale coinvolto”.

Nel periodo estivo le scuole sono state oggetto non solo dei piccoli e consueti interventi manutentivi ma anche di altre operazioni volte ad adeguarle alle normative anticontagio che hanno richiesto piccoli lavori sia negli spazi interni sia negli spazi esterni e di accesso alle strutture.

Per quanto riguarda il trasporto scolastico (che si è già avviato con i piccoli dei servizi educativi comunali) saranno 332 gli studenti coinvolti. La mensa, su cui sono in fase di definizione gli ultimi accorgimenti, ripartirà come consueto nella settimana successiva. Sarà erogato a tutti coloro che ne hanno fatto richiesta.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità