Menu
Cerca
Poggibonsi

Al via il bando per il ‘pacchetto scuola’

Da domani, giovedì 29 aprile, e fino al 27 maggio sarà possibile fare domanda online tramite procedura dal sito del Comune.

Al via il bando per il ‘pacchetto scuola’
Scuola Val d'Elsa, 29 Aprile 2021 ore 16:04

In arrivo il bando per il ‘pacchetto scuolap 2021-2022. Da giovedì 29 aprile e fino al 27 Daggio (ore 12) sarà possibile fare domanda per accedere al contributo regionale per il diritto allo studio, l’incentivo finalizzato a sostenere le famiglie in stato di disagio sociale per contrastare l’abbandono scolastico.

Il contributo verrà corrisposto ai ragazzi iscritti per l’anno 2021-2022 alla scuola secondaria di primo o secondo grado, statale, paritaria privata o degli Enti locali e iscritti ad un percorso di Istruzione e Formazione Professionale – IeFP – presso una scuola secondaria di secondo grado o una agenzia formativa accreditata.

Per accedere al bando è necessario essere residente nel Comune di Poggibonsi ed avere un’età non superiore a 20 anni (da intendersi sino al compimento del 21esimo anno di età). I requisiti relativi all’età non si applicano agli studenti diversamente abili, con handicap riconosciuto (ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 5 febbraio 1992 n. 104) o con invalidità non inferiore al 66%.

Per quanto riguarda i requisiti economici è necessario che l’Isee del nucleo familiare di appartenenza dello studente, o Isee minorenne nei casi previsti, calcolato secondo le modalità di cui alla normativa vigente, non superi il valore di 15.748,78 euro.

I requisiti di accesso al beneficio devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda. La graduatoria sarà pubblicata all’Albo Online del Comune entro il 15 giugno 2021 e sul sito istituzionale del Comune stesso. Entro i quindici giorni successivi dalla sua pubblicazione è possibile, per gli esclusi, presentare ricorso.

Come presentare domanda. Le domande vanno presentate online con procedimento accessibile dalla home page del sito tramite il portale Sosi@home che consente di creare le proprie credenziali. Il portale è lo stesso utilizzato per iscriversi all’ultimo bando per il trasporto scolastico e per l’asilo nido. Coloro che hanno già effettuato la registrazione su Sosi@home potranno procedere con la domanda per il pacchetto scuola, accedendo con le credenziali (username e password) con la quale si sono registrati.