sanità
cambiano i servizi

Nuove cessazioni di servizio per dottori di medicina generale nel senese: cosa devono fare i pazienti?

Asl Toscana Sud Est comunica sui cambiamenti in arrivo entro pochi giorni per quanto concerne i medici di famiglia che cessano il servizio.

Nuove cessazioni di servizio per dottori di medicina generale nel senese: cosa devono fare i pazienti?
sanità Siena, 22 Gennaio 2022 ore 16:47

L’Asl Toscana sud est comunica le ultime novità per quanto riguarda i medici di medicina generale in provincia di Siena, conseguenti a cessazioni ed entrate in servizio.

Cessazioni di servizio in arrivo nell'ambito di Asl Toscana Sud Est

Il 28 gennaio cesserà il dottor Raffaello Marelli, medico di medicina generale nell’ambito di Asciano e Rapolano Terme, con ambulatori ad Asciano e a Rapolano Terme. I suoi assistiti dovranno compiere un’altra scelta.

Il 1° febbraio entrerà in servizio la dottoressa Francesca Comparone, medico di medicina generale nell’ambito di Asciano e Rapolano Terme, con ambulatorio principale ad Asciano e secondario a Rapolano Terme.

Ricordiamo che il 10 gennaio è cessata dall’incarico la dottoressa Anna Maria Fruttuoso, ambito Siena e Monteriggioni, con ambulatorio a Siena. I suoi assistiti devono compiere un’altra scelta.

Per tutti coloro che devono compiere una nuova scelta, l’elenco dei medici e gli orari degli ambulatori sono consultabili all’indirizzohttps://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra/orari-ambulatori-medici-e-pediatri-di-famiglia

Ecco le possibilità per compiere la scelta del proprio medico.
- Scelta online, se si è in possesso di codice Spid o codice Pin della tessera sanitaria: al link https://www.uslsudest.toscana.it/servizi-on-line (consulta la “Guida al servizio di scelta medico online”)
- https://www.regione.toscana.it/-/toscana-salute
oppure:
- compilando il modulo online presente nella pagina https://www.uslsudest.toscana.it/cosa-fare-per/scegliere-il-medico-o-il-pediatra
- tramite telefono: al numero 0564-483777, da lunedì al venerdì, 9-13,30, martedì e giovedì anche 14-15.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter