POGGIBONSI

Il primo nato all’ospedale Campostaggia è un maschietto

Si chiama Niccolò Ceccherini ed è nato un minuto dopo mezzanotte. Felici mamma Dora e babbo Walter

Il primo nato all’ospedale Campostaggia è un maschietto
sanità Val d'Elsa, 01 Gennaio 2021 ore 12:04

Ha salutato il nuovo anno appena un minuto dopo la mezzanotte: Niccolò Ceccherini, dal peso di 3,370 kg, è venuto alla luce all’Ospedale di Campostaggia con parto naturale da mamma Dora. Con lei il babbo Walter per festeggiare l’arrivo del 2021 con questa grande gioia.

Ieri sera alle 20.36 si era verificato l’ultimo parto del 2020, ancora un maschietto: Filippo, dal peso di 3,050 kg.

All’Ospedale di Nottola ancora nessuna nuova nascita nel 2021. A chiudere il 2020 era stata Aurora, dal peso di 3,170 kg, nata alle 16,45 del 30 dicembre. Le strutture dell’Azienda Usl Sud Est hanno garantito lo svolgimento di ogni procedura nella massima sicurezza, per garantire anche in un anno complicato come il 2020 tutte le attenzioni necessarie alle donne e ai neonati. A Campostaggia si sono verificate l’anno scorso 589 nascite, a Nottola sono state 522.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità