sanità

Confermato l’alto livello del laboratorio di analisi di Campostaggia

La struttura ha ottenuto il rinnovo della certificazione ISO 9001:2015.

Confermato l’alto livello del laboratorio di analisi di Campostaggia
sanità 03 Maggio 2022 ore 14:31

Il laboratori di analisi chimico-cliniche e microbiologiche di Campostaggia si conferma come centro d’eccellenza. Nei giorni 6 e 7 aprile, si è svolta la visita da parte dell’ente Kiwa Cermet, nuovo certificatore per l’Asl Toscana sud est e per la Regione Toscana, per la verifica della conformità agli standard ISO 9001:2015. L'esito è stato positivo e non sono state rilevate “non conformità”.

L’ente certificatore Kiwa ha apprezzato il clima interno di fattiva e sentita collaborazione dei professionisti coinvolti.

Il Sistema di gestione per la qualità (Sgq) del laboratorio - quell’insieme di politiche, procedure e registrazioni che definiscono il modo in cui il servizio è fornito - è risultato consolidato, con un alto grado di maturazione, diffuso, condiviso e utile al controllo dell’intero processo produttivo.

“È un'enorme soddisfazione, - dice la direttrice del laboratorio di Campostaggia Annunziata Rebuffat, - siamo orgogliosi di questa importante conferma, frutto dell’impegno di tutto il personale coinvolto. Da sempre il nostro obiettivo è il miglioramento continuo della qualità del servizio fornito, attraverso un attento controllo del processo e il potenziamento della professionalità di tutti gli operatori, al fine di accogliere le richieste e soddisfare le aspettative dell’utenza”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter