il documento

La visura catastale, cos’è e a cosa serve?

Permette di verificare l’esatta corrispondenza tra le informazioni presenti nelle banche dati catastali e lo stato reale dell’immobile

La visura catastale, cos’è e a cosa serve?
29 Maggio 2020 ore 11:43

La visura catastale è un documento, rilasciato dall’Agenzia delle Entrate, che contiene i principali dati di un immobile. Ossia il comune e la Provincia in cui si trova; la planimetria; i dati di identificazione catastale (sezione, foglio, particella, subalterno); i dati di classamento (zona censuaria ed eventuale microzona, categoria e classe catastale, superficie, consistenza e rendita catastale). E i dati di intestazione per ciascun intestatario (dati anagrafici, codice fiscale, diritti e oneri reali).

La visura catastale a cosa serve?

La visura catastale può essere richiesta con riferimento a un singolo immobile (visura per immobile) oppure a una persona fisica o giuridica (visure per soggetto). Quest’ultima permette di conoscere le informazioni su tutti gli immobili di cui è intestatario, anche solo in parte, un soggetto. La visura catastale relativa ai propri immobili è gratuita. Essere in possesso della visura catastale del proprio immobile è importante per verificare l’esatta corrispondenza tra le informazioni presenti nelle banche dati catastali e lo stato reale dell’immobile. A partire da questi dati, infatti, vengono calcolati alcuni tributi come, ad esempio, l’Imu e la Tari. La visura dell’immobile è necessaria anche se si vuole vendere o affittare un immobile, per effettuare delle modifiche all’immobile, come nel caso delle ristrutturazioni, per alcune pratiche edilizie, per l’allaccio delle utenze elettriche o del gas, per le successioni.

Come si può richiedere?

La consultazione dei dati catastali archiviati nella banca dati informatica, relativi agli immobili presenti su tutto il territorio nazionale, può essere richiesta presso qualsiasi Ufficio provinciale – Territorio, sportello catastale decentrato, Sportello Amico (attivo negli uffici postali) oppure per via telematica tramite i servizi online del sito dell’Agenzia delle Entrate. La visura contiene le informazioni relative alle particelle iscritte al Catasto dei Terreni e ai beni censiti al Catasto dei Fabbricati (unità immobiliare, beni comuni, lastrici solari, ecc.), alla mappa catastale e alle planimetrie rappresentative delle unità immobiliari urbane.

Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità