Necessario per...

A cosa serve l Attestato di Prestazione Energetica

Si tratta del famoso APE, necessario per per dimostrare il doppio salto di classe per fruire del nuovo Superbonus al 110%

A cosa serve l Attestato di Prestazione Energetica
18 Giugno 2020 ore 18:50

A cosa serve l Attestato di Prestazione Energetica? Ormai tutti sappiamo che per accedere al Superbonus serve il salto di due classi energetiche dell’edificio. Ma come si calcola e soprattutto come si certificato tale doppio passaggio? La risposta è nell’APE, ossia nell’Attestato di Prestazione Energetica. In sostanza tale certificato energetico andrà fatto prima di effettuare i lavori per «fotografare» la situazione consolidata, dopo il termine dei lavori per certificare il salto delle due o più classi.

A cosa serve l Attestato di Prestazione Energetica

Che cos’è l’APE? Si tratta di un documento che attesta la prestazione e la classe energetica di un immobile ed eventualmente indica gli interventi migliorativi più convenienti. Tramite tale attestato è possibile venire a conoscenza di determinate caratteristiche di un edificio, come il suo fabbisogno energetico, la qualità energetica del fabbricato, le emissioni di anidride carbonica e l’impiego di fonti rinnovabili di energia, che incidono sui costi di gestione e sull’impatto ambientale dell’immobile. In questo modo si è guidati verso una scelta consapevole nel caso di acquisto, locazione o di recupero, che sia ristrutturazione o riqualificazione.

Questione di energia

La prestazione energetica è la quantità di energia necessaria per soddisfare annualmente le esigenze legate a un uso standard dell’immobile per il riscaldamento, il raffrescamento, la ventilazione, la produzione di acqua calda sanitaria e, negli edifici non residenziali, anche per l’illuminazione, gli ascensori e le scale mobili.