Idee & Consigli

La miglior scuola di inglese in Toscana? Ecco come trovarla!

La miglior scuola di inglese in Toscana? Ecco come trovarla!
Idee & Consigli 27 Aprile 2022 ore 10:58

La conoscenza della lingua inglese è diventata ormai fondamentale, nei più svariati ambiti: da quello professionale a quello accademico. Non stupisce dunque che al giorno d’oggi siano sempre di più le persone in cerca di un buon corso di inglese, anche perché sono purtroppo ancora diversi coloro che non conoscono bene questa lingua. Trovare però la soluzione giusta non è così facile, in quanto le scuole presenti in Toscana sono parecchie e capire quale sia la migliore per ottenere una preparazione completa può rivelasi una vera impresa! 

Se si è in cerca di una vera e propria british school Livorno è senza dubbio la città che ha qualcosa in più da offrire, in quanto ospita MyES che è tra le più rinomate in Italia. Vediamo però quali sono le caratteristiche che dovrebbe avere una scuola di inglese per non deludere le aspettative. 

# Insegnanti madrelingua qualificati

Una buona scuola di inglese deve innanzitutto avvalersi di insegnanti madrelingua che siano qualificati. Seguire infatti delle lezioni con docenti italiani non è il massimo, per quanto siano bravi e competenti. Solo un madrelingua è in grado di trasmettere competenze di un certo livello, facendo apprendere l’inglese al meglio ai propri studenti perché parla esclusivamente in inglese durante le lezioni e questo è un dettaglio che fa una grande differenza. Per imparare la lingua in modo completo è infatti indispensabile abituare l’orecchio, in modo da interiorizzare la pronuncia delle varie parole ed essere in grado poi di replicarla. Vale dunque la pena scegliere una scuola che si avvalga di insegnanti madrelingua, perché l’apprendimento è senza dubbio più efficace. 

# Possibilità di seguire lezioni di prova

Una buona scuola di inglese dovrebbe anche offrire la possibilità di seguire delle lezioni di prova gratuite, per consentire ai potenziali studenti di farsi un’idea più completa sul metodo didattico utilizzato e sulla qualità degli insegnanti. Frequentare alcune lezioni senza impegno è il modo migliore per capire se una determinata scuola fa al proprio caso o meno. 

# Orari flessibili

Al giorno d’oggi non solo gli adulti ma anche i ragazzi sono pieni di impegni e riuscire a conciliarli non è sempre facile. Per questo motivo le migliori scuole di inglese offrono la possibilità di scegliere in quali momenti della giornata seguire le lezioni ed eventualmente spostarne alcune e recuperarle in un altro giorno. Questo è un dettaglio importante, perché non tutti i corsi sono così flessibili e in molti casi capita di non avere la possibilità di recuperare una lezione se per un motivo o per l’altro la si perde. 

# Ampio spazio alle conversazioni

Un ultimo dettaglio che non sottovalutare quando si sceglie una scuola di inglese riguarda lo spazio che viene dedicato nelle varie lezioni allo speaking ossia alla conversazione. I corsi di lingua che si limitano ad un insegnamento di tipo accademico, senza dare la possibilità agli allievi di mettere in pratica quanto appreso e mettersi alla prova non sono il massimo. D’altronde, si può affermare di conoscere realmente l’inglese solo nel momento in cui si è in grado di parlarlo fluentemente.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter