Sarteano

Nuovi Marciapiedi in viale Europa e via della Costituzione, rifacimento asfalti in via lago di Montepulciano, Via Adda e Via Siena

Il Sindaco Francesco Landi: “Non solo cura del centro storico, ma attenzione alle zone residenziali”.

Nuovi Marciapiedi in viale Europa e via della Costituzione, rifacimento asfalti in via lago di Montepulciano, Via Adda e Via Siena
Politica 26 Agosto 2021 ore 15:01

In questi giorni sono partiti i lavori per il rifacimento dei marciapiedi e dei sottoservizi in una parte di Viale Europa a Sarteano. Verrà, infatti rifatto il tratto che collega il quartiere Miralaghi fino alla Casa di Riposo Comunale, oltre a una parte dei marciapiedi di Via della Costituzione, per un totale di 360 metri di nuovi marciapiedi.

“Non solo piazza e centro storico - ha affermato il Sindaco Francesco Landi, dando l’annuncio del via ai lavori - ma anche grande attenzione alle zone residenziali più periferiche di Sarteano. Sappiamo bene che le risorse per le manutenzioni e il rifacimento degli asfalti non sono mai abbastanza, ma questi erano interventi prioritari, assolutamente non più rimandabili come è il caso dei marciapiedi che portano al quartiere Miralaghi, oggetto di molte richieste dei cittadini”.

Oltre ai marciapiedi, verranno completate anche alcune asfaltature: dopo il rifacimento di Via Arno e Viale Ombrone, avvenute poco prima di Ferragosto, verrà completato l’asfaltatura in Via Adda (prosecuzione di Via Ombrone) e di Via lago di Montepulciano, sempre nel quartiere Miralaghi.

Sempre nel settore della viabilità, sono a buon punto i lavori, questa volta realizzati dai lottizandi, di Via Siena che, una volta completati, consentiranno una sistemazione complessiva della viabilità in quell’area, oltre a nuovi parcheggi, aree giochi e piste ciclabili.

“Complimenti ai lottizandi per l’avanzamento dei lavori - commentano il Sindaco Francesco Landi e l’Assessore alla viabilità Francesca Tosti - come da regolamento urbanistico, una volta completata Via Siena, sarà prevista l’istituzione del senso unico con regolamentazione del traffico in piena sicurezza di Via Milano e lo sbocco su Via Piana. Verrà, finalmente realizzato l’accesso principale alla Misericordia, due aree per parcheggi ed area giochi, oltre a un doppio marciapiede che collegherà Via Piana alle scuole e al centro del paese. Infine, ma non per ultimo, verrà istituita un’altra importante tratta di pista ciclabile che permetterà il collegamento dell’anello del centro abitato e del Campeggio alla Necropoli delle Pianacce e alla Tomba della Quadriga Infernale”.