Menu
Cerca
Emergenza contagio

Nuova ordinanza di Giani: possibile aprire le seconde case

Si potrà uscire dal Comune di residenza anche per la raccolta di tartufi e funghi e per la pesca a livello professionale.

Nuova ordinanza di Giani: possibile aprire le seconde case
Politica Siena, 29 Novembre 2020 ore 14:58

Nuova ordinanza di Giani: possibile aprire le seconde case

Con una nuova ordinanza “interpretativa” il Presidente della Regione Toscana ha chiarito alcuni aspetti dell’attuale zona rossa. In particolare sono tre le novità, la più importante delle quali riguarda la possibilità di andare in seconde case, camper o roulotte per manutenzione o riparazione: lo spostamento potrà essere esclusivamente individuale con l’obbligo di rientro in giornata. Seconda novità: la possibilità di uscire dal Comune di residenza per la raccolta di tartufi e funghi e per la pesca a livello professionale; ammesso lo spostamento anche per la cura di terreni agricoli e per l’autoproduzione e anche per curare animali d’allevamento. Ultima novità: la riapertura degli esercizi di toelettatura degli animali da compagnia. In questo caso è obbligatoria la prenotazione e la garanzia di idonee misure di sicurezza nella consegna e nel ritiro dell’animale. Il provvedimento sulle seconde case ha già suscitato polemiche in particolare da parte del sindaco di Viareggio del Ghingaro che teme un assalto indiscriminato alle seconde abitazioni; lapisdaria la replica di Giani: “Se non si sente sicuro provveda ai controlli”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli