Sicurezza

Monsanto, intervento immediato della squadra tecnica del Comune per il risanamento della frana

Investimenti per la messa in sicurezza e la mitigazione del dissesto idrogeologico

Monsanto, intervento immediato della squadra tecnica del Comune per il risanamento della frana
Politica Chianti fiorentino, 16 Febbraio 2021 ore 18:52

Investimenti per la messa in sicurezza la mitigazione del dissesto idrogeologico.Tempi record per la rapidità dell’intervento effettuato dalla squadra tecnica del Comune Barberino Tavarnelle all’opera per il risanamento di una frana, verificatasi lungo la strada comunale che attraversa la frazione di Monsanto. Si tratta dello smottamento, all’ingresso della frazione, causato dalle abbondanti precipitazioni e dalle sfavorevoli condizioni meteorologiche delle scorse settimane, per il quale l’amministrazione comunale ha stabilito la chiusura temporanea della viabilità.

“Le piogge ingenti hanno provocato il cedimento del muro di sostegno della viabilità – fa sapere l’assessore ai Lavori PubbliciRoberto Fontani – ci siamo organizzati nell’immediato per allestire una squadra e far intervenire tecnici e fornitori per l’utilizzo del materiale necessario al ripristino del movimento franoso, calcestruzzo, pietre e gabbie di ferro che andranno a consolidare il muro di sostegno della strada costruendo una nuova struttura”.

L’intervento sarà realizzato in poche settimane grazie ad un investimento stanziato dal Comune per circa 40mila euro. Quello di Monsanto è uno degli interventi su cui la giunta Baroncelli è al lavoro per la realizzazione di opere pubbliche volte a contrastare il fenomeno del dissesto idrogeologico, fenomeno presente nel territorio di Barberino Tavarnelle, come nel caso delle frane di Poppiano e San Lorenzo a Vigliano, in parte concluse, in parte in fase di realizzazione sui quali sono stati investiti complessivamente circa 300mila euro.

L’obiettivo del Comune è quello di migliorare i livelli di sicurezza del territorio e delle comunità in relazione al rischio idraulico e idrogeologico. “Un territorio meno fragile e più sicuro – aggiunge il sindaco David Baroncelli – è un luogo dove benessere e potenzialità occupazionali possono crescere e concorrere a tenere alti gli standard di qualità della vita.Investiamo nel binomio sicurezza territoriale-sviluppo economico. Intervenendo sul risanamento delle frane e degli smottamenti di terreno che, nel corso dell’inverno possono verificarsi con maggiore frequenza, lavoriamo per garantire uno sviluppo economico e sostenibile di Barberino Tavarnelle”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli