Il punto

La situazione a Poggibonsi: parla Bussagli su guariti e buoni spesa

Buone notizie per i cittadini

La situazione a Poggibonsi: parla Bussagli su guariti e buoni spesa
Chianti senese, 04 Aprile 2020 ore 11:24

Ci sono buone notizie a Poggibonsi e a darle è proprio il sindaco David Bussagli.

“Salgono a sei i nostri concittadini definitivamente guariti. Confidiamo di ricevere altrettanto per gli altri ancora in via di guarigione. Nessun nuovo caso positivo. Bene così”.

Poi ha risposto ai tanti che gli chiedevano di sollecitare i controlli per i comportamenti non corretti.

“Come sappiamo Polizia municipale, Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza stanno facendo il possibile. Siamo capaci di comprendere che il ritorno alla normalità dipende molto dalla responsabilità dei singoli e da comportamenti corretti. Nessuno si senta libero di agire a proprio piacimento, sarebbe deleterio.

Oggi abbiamo avviato la raccolta delle domande per la consegna dei buoni spesa – ha continuato il sindaco – Un’unica procedura, un unico modulo, unici i criteri e uguali le risorse che saranno distribuite in tutta la Valdelsa. In tempi di fughe in avanti la Valdelsa ancora una volta è capace di esprimersi con una sola voce. Non mi pare poco.
Anche qui vale la responsabilità dei singoli: le risorse sono a disposizione per coloro che attraversano un momento di difficoltà con perdita significativa del reddito.

Nel pomeriggio – ha concluso – è partito nei pressi dell’Ospedale il servizio di “drive thru” (tamponi per strada) da parte della nostra Unità Speciale di Continuità Assistenziale che già da qualche giorno ha permesso potenziare il servizio della sanità territoriale. Così sarà possibile fare più test in un tempo minore. Una buona cosa.

Avanti, un passo dopo l’altro”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità