Menu
Cerca

Andrea Migliorini è il nuovo presidente del Consiglio a Montespertoli

Andrea Migliorini (classe 1959) è consigliere comunale dal 2009 ed è dunque al suo terzo mandato.

Andrea Migliorini è il nuovo presidente del Consiglio a Montespertoli
Politica Val d'Elsa, 21 Aprile 2021 ore 14:28

Nel corso della seduta del Consiglio comunale di Montespertoli di ieri sera, 20 aprile 2021, il consigliere comunale Andrea Migliorini (Progetto Montespertoli) è stato eletto presidente del Consiglio Comunale all’unanimità. Di conseguenza, successiva votazione ha affidato l’incarico d Vice-presidente alla consigliera comunale Jessica Ghizzani (Vivo Montespertoli).

Andrea Migliorini (classe 1959) è consigliere comunale dal 2009 ed è dunque al suo terzo mandato. Da sempre impegnato nell’associazionismo e nel volontariato montespertolese, svolge la professione di farmacista. La sua elezione è avvenuta all’unanimità, poiché entrambi i gruppi consiliari (la maggioranza di “Vivo Montespertoli” e la minoranza di “Progetto Montespertoli”) ne hanno sostenuto apertamente la candidatura, nell’ottica di un spirito marcatamente unitario e di una fattiva collaborazione tra le forze politiche sul piano istituzionale.

Il Sindaco di Montespertoli, Alessio Mugnaini, ha espresso tutta la propria soddisfazione per il messaggio di unità che è emerso durante il Consiglio Comunale, soprattutto alla luce della grave crisi che la comunità e il Paese tutto stanno attraversando: “Sono certo che Andrea Migliorini ricoprirà questo ruolo con grande dedizione e spirito di servizio, onorando al meglio Montespertoli e i montespertolesi. Credo che in questo momento ci sia bisogno delle energie di tutti per metterle a disposizione della nostra comunità. Buon lavoro caro Andrea!” ha dichiarato il Sindaco.

Sono ancora molto emozionato – ha dichiarato “a caldo” il neo-eletto presidente, Andrea Migliorini. “Da poco è terminato il Consiglio Comunale dove sono stato eletto Presidente del Consiglio. Sento il peso delle nuove responsabilità, dell’impegno e del grosso lavoro che dovrò affrontare. Sono convinto di dare il meglio di me stesso per il bene di questa comunità: sarò vicino ad ognuno di voi specialmente a chi sta soffrendo di più per questa pandemia,fiducioso per un domani migliore. Un pensiero particolare agli amici di Progetto Montespertoli : senza di voi tutto questo non sarebbe stato possibile. Grazie ancora.” ha concluso Migliorini.