Menu
Cerca
L'INIZIATIVA

Tanti iscritti per vendere in e-com: l’iniziativa gratuita promossa dall’agenzia formativa S.a.i.ter. srl Confcommercio Siena

Il 2 dicembre il prossimo appuntamento.

Tanti iscritti per vendere in e-com: l’iniziativa gratuita promossa dall’agenzia formativa S.a.i.ter. srl  Confcommercio Siena
Economia Siena, 27 Novembre 2020 ore 13:53

E’ iniziato il corso per imparare a vendere in e-com. Tanti gli iscritti. Al primo appuntamento di ieri 26 novembre hanno partecipato 24 operatori fra piccoli imprenditori e dipendenti della provincia di Siena che arrivano da diversi settori: alimentari, enoteche, biancheria, assistenza informatica, prodotti per l’arte e il decoupage, gioielleria, articoli sportivi, abbigliamento, giocattoli e articoli da regalo, ottico, ferramenta.

Il corso di formazione on line, gratuito, nasce da un progetto dell’agenzia formativa S.a.i.ter. in collaborazione con E.Bi.T.Tosc., Ente Bilaterale Terziario Toscana. La prima lezione è stata tenuta da Fabio Cibello Coaching Partner dell’Università Bocconi e IL Coach dei Venditori e di accreditati Professionisti. Con “Vincere nell’era Covid con la vendita persuasiva” ha spiegato quali sono le strategie, in quattro step, per aumentare fortemente la probabilità di trasformare una semplice richiesta di informazioni in una vendita, nonché l’importanza di sfruttare i social e il web per massimizzare il fatturato.

“Riunire 24 operatori per un appuntamento formativo è un successo – spiega Cristina Petri, direttore S.a.i.ter – Un successo che nasce dal contenuto del corso. Ma anche dal fatto che si svolge on line, tramite piattaforma a distanza. In genere le persone preferiscono il contatto diretto, l’essere in aula dove sviluppare una relazione con il docente. Il fatto di avere avuto questa partecipazione, con questa modalità, vuol dire avere catturato attenzione e necessità effettive delle nostre imprese. Oggi, infatti, vendere on-line è una valida opportunità di supporto all’attività tradizionale”.

“Questo è un momento molto critico per le attività, pieno di incertezze e di difficoltà, del quale si può approfittare per trarre qualche spunto di riflessione – fa notare Petri – L’obiettivo del corso nasce da qui, per aiutare le imprese a ripensare l’organizzazione del negozio, per aiutare a riflettere sulle potenzialità del commercio svolto sulle principali piattaforme virtuali e sulle nuove prospettive che si possono aprire”.

Le materie di studio Durante il corso gratuito si parla di cos’è il web marketing, come è cambiato il marketing con l’avvento dell’era digitale, del sito internet vetrina ed e-commerce: differenze, vantaggi e opportunità, dell’ottimizzazione per i motori di ricerca, di Google Analytics, Google Ads e Google My Business, dei social network e della scelta dei canali social per il web marketing. I docenti, esperti nel settore, spiegheranno passo, passo come fare e cosa serve per fare e-com. Sarà possibile conoscere nuovi trend di successo come OB-Fashion.com.

I prossimi appuntamenti Il corso è pensato in cinque appuntamenti, dopo il 26 novembre, prossima lezione il 2 dicembre con Oriana Bottini, Co-Founder Pop Comm Srl, che spiegherà cos’è il web marketing e i principali strumenti per promuovere on-line la propria attività. Negli appuntamenti successivi, il 4 dicembre, il 7 dicembre e il 18 dicembre, ci saranno gli interventi di Carlo Battistelli, esperto di piattaforme e-commerce che spiegherà nel concreto come fare e come misurare la convenienza per il proprio negozio di operare anche sui principali market-place.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli