Economia
freno al caro bollette

Sconti in bolletta, protocollo d'intesa fra amministratori di condominio e Consorzio Spurghisti

Sconti in bolletta, protocollo d'intesa fra amministratori di condominio e Consorzio Spurghisti
Economia Siena, 26 Marzo 2022 ore 10:51

Un protocollo d’intesa fra il Consorzio degli Spurghisti Associati e l’Anaci Prato Pistoia, l’associazione nazionale degli amministratori condominiali, per porre un freno al caro bollette.

Sconti in bolletta, protocollo d'intesa

Il documento è stato firmato alla presenza dei vertici di Anaci e Csa, e prevede l’applicazione di uno sconto del 5% sulle bollette dei servizi relativi agli spurgo per tutti quei condomini che decideranno di saldare le fatture entro sessanta giorni dall’emissione.

La portata del provvedimento è di grande rilevanza: il Csa, infatti, raggruppa 46 aziende del settore degli spurgo fra Prato, Firenze, Pistoia, Siena, Valdelsa e Valdarno, mentre l’Anaci Prato Pistoia rappresenta una sessantina di amministratori che si occupano di tutta la gestione ordinaria e straordinaria, della sicurezza e della parte assicurativa dei condomini.

Tutto è partito dalla decisione del direttivo del Csa di mandare un segnale di vicinanza alla propria clientela in un momento in cui si assiste a rincari di ogni sorta: dalla luce al gas, passando per carburanti e generi di prima necessità. Un gesto in controtendenza capace di fare risparmiare centinaia e centinaia di euro fra tutti i condomini di Prato e Pistoia. Un segnale subito recepito dai singoli proprietari degli immobili condominiali, che hanno iniziato a chiedere informazioni agli amministratori su come attivare lo sconto.

Da qui è nata l’idea di un vero e proprio protocollo d’intesa, così da uniformare il provvedimento e darne conoscenza a tutti i condomini legati ad Anaci attraverso la pubblicazione della novità sui siti internet dell'associazione, sui portali degli amministratori e con comunicazioni mirate nel corso delle assemblee condominiali.  “Questo vantaggio per la cittadinanza è stato reso possibile in virtù della forza e della coesione che da sempre contraddistingue il nostro consorzio – spiegano il presidente del Csa Gianni Palumbo e il vicepresidente Massimo Durgoni -. E’ un messaggio di vicinanza alla popolazione che mandiamo tutti insieme compatti, e che siamo sicuri verrà apprezzato dalla clientela”.

La novità sarà applicata contestualmente all’emissione delle nuove fatture per i servizi di spurgo erogati dalle aziende del consorzio. I primi benefici del protocollo d’intesa si potranno vedere, quindi, fin dalle prossime fatture. “Siamo di fronte a un’opportunità in più per fare ottenere un risparmio ai condomini e quindi a tutte le famiglie in un periodo particolarmente delicato – spiegano Roberto Asaro, Antonio Lombardi e Antonella Bassin di Anaci Prato Pistoia -. Tutti gli amministratori dell’associazione daranno comunicazione di questa opportunità ai condomini e auspichiamo che ci sia la più ampia adesione possibile a questo protocollo”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter