Economia
gaiole in chianti

Castello di Spaltenna riapre e batte la crisi con percorsi ringiovanenti e cucina stellata

Percorsi enogastronomici e di bellezza per sfuggire allo stress della pandemia: così l’esclusiva atmosfera del Castello di Spaltenna rilancia la sfida del turismo offrendosi come rifugio di relax in totale sicurezza garantita dal rispetto delle norme anti Covid.

Castello di Spaltenna riapre e batte la crisi con percorsi  ringiovanenti e cucina stellata
Economia 14 Maggio 2021 ore 10:31

Una sfida da vincere, resistere alla pandemia e battere la crisi del turismo: il 10 giugno 2021 il Castello di Spaltenna riapre i battenti e offre ai suoi ospiti alcune novità che renderanno ancora più piacevole e indimenticabile il loro soggiorno. La struttura ha infatti deciso di puntare sull’eccellenza enogastronomica del proprio ristorante e nuovi ed esclusivi percorsi di bellezza all’interno del centro benessere che rigeneri il corpo e la mente in totale armonia.

Il ristorante stellato del Castello, Il Pievano, ha ottenuto la riconferma della stella Michelin. Grazie all’estro e la creatività dello chef Stelios Sakalis, allievo di Gordon Ramsey, gli ospiti potranno gustare piatti della tradizione rivisitati in chiave moderna e innovativa. Senza dimenticare la Cantina che oltre al Chianti Classico e Riserva prodotto dalle vigne del Castello, offre circa 750 etichette. Ma se è importante l’esperienza culinaria offerta dal giovane chef, nutrire lo spirito, il corpo e l’anima sono altrettanto fondamentali.

Da quest’anno il centro benessere La Pieve Spa ha introdotto nuovi trattamenti benessere viso e corpo sia per donna che per uomo con i prodotti della rinomata linea di skincare svizzera La Colline. Esperta nella rigenerazione cellulare, La Colline ha costruito la sua reputazione sulle sue complesse formulazioni basate su principi attivi high-tech accuratamente dosati. Questa tecnicità ‎offre ai clienti il meglio della natura svizzera sublimata dalla biotecnologia. Si tratta infatti di vere e proprie cure di bellezze rigeneranti e ringiovanenti i cui principi attivi ‘Cell Llife Extender’ sono in grado di trasformare i radicali liberi in acqua e ossigeno correggendo e prevenendo l'invecchiamento cutaneo.

In un panorama mozzafiato, immerso in un’oasi di pace, il Castello di Spaltenna offre un’atmosfera dove assaporare il meglio dell’ospitalità e in cui godere di tutti i comfort di una struttura in cui ‘lusso è sinonimo di semplicità e attenzione verso le piccole cose’. Nel cuore del Chiantishire, in posizione strategica vicina ai più conosciuti itinerari turistici della Toscana, Castello di Spaltenna è un antico borgo medioevale costituito da una Pieve con torre campanaria dell’anno 1000 e dal contiguo monastero fortificato del XII secolo trasformato in un Resort 5 stelle.

Le camere arredate all’insegna del gusto e del comfort, ciascuna diversa dall’altra, sono tutte rigorosamente avvolte in un grande charme. Il resort mette a disposizione due piscine: una all'aperto con una cascata e una terrazza solarium e un’altra coperta e riscaldata con vista mozzafiato sulla campagna Toscana. L’offerta benessere del Castello di Spaltenna è completata da una palestra attrezzata.

Molte le attività praticabili all’aperto: tennis, bike (Gaiole in Chianti è il paese dell’Eroica) e trekking lungo i numerosi percorsi che si snodano tra vigneti e boschi incontaminati del Chianti.

Per chi desidera maggiore privacy, la struttura dispone di due residenze private immerse nella campagna toscana: le Caciaie, antico casale toscano risalente al 1300. Composto da due edifici separati è circondato da un parco con piscina e nelle sei stanze con bagni privati può ospitare fino a 12 persone; la Canonica, nell’incantevole borgo medioevale di Vertine, è una residenza d’epoca che risale al XII secolo. Rappresenta la soluzione ideale per famiglie. La proprietà ha un giardino privato con piscina e può ospitare fino a 8 persone nelle quattro camere da letto con bagno privato.

“Lo scorso anno - ha dichiarato Alessandro Ercolani, General Manager del Castello di Spaltenna –nonostante la crisi economica dovuta alla pandemia, che ha colpito noi come tutto il settore, abbiamo registrato una buona risposta dalla clientela italiana (51%) ma anche da quella straniera (49%) perlopiù di prossimità: francesi, svizzeri, austriaci e tedeschi e anche alcuni Inglese. Quest’anno - continua Ercolani - ci auguriamo che le vaccinazioni riescano in qualche modo ad invertire il trend e a riportare un po’ di ottimismo in un settore duramente provato dalla crisi.”

Da quest’anno sono previste, dato il momento, delle cancellation policy variano in base alla tariffa prescelta in fase di prenotazione prevedono:

Tariffa Flessibile ha una politica di cancellazione senza alcuna penale per cancellazioni effettuate entro 5 giorni dalla data di arrivo;

Tariffa Io Prenoto dal Sito (-10%) ha una politica di cancellazione senza alcuna penale per cancellazioni effettuate entro 10 giorni dalla data di arrivo;

Tariffa Advance Booking (-20%) ha una politica di cancellazione senza alcuna penale per cancellazioni effettuate entro 15 giorni dalla data di arrivo