Menu
Cerca
MONTESPERTOLI

Buoni spesa per sostenere le famiglie di Montespertoli. Ecco il nuovo avvio per richiederli

Da giovedì 18 marzo sarà riaperto il bando per l'assegnazione dei "Buoni Spesa" a favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio provocato dall'emergenza sanitaria Covid-19.

Buoni spesa per sostenere le famiglie di Montespertoli. Ecco il nuovo avvio per richiederli
Economia Val d'Elsa, 16 Marzo 2021 ore 14:00

Da giovedì 18 marzo sarà riaperto il bando per l’assegnazione dei “Buoni Spesa” a favore di persone e/o famiglie in condizioni di disagio provocato dall’emergenza sanitaria Covid-19.

“La comunità di Montespertoli sta attraversando un momento di grande difficoltà e l’obiettivo dell’Amministrazione è quello di farsi prossimi verso chi ha bisogno e di sostenere le famiglie a partire da quelle più fragili. – dichiara l’Assessora alle Politiche Sociali, Daniela Di Lorenzo – Il nuovo bando per l’erogazione dei buoni spesa è un’iniziativa che si somma a quelle già messe in campo dall’Amministrazione comunale per aiutare concretamente quei cittadini che più di altri stanno subendo una drastica riduzione del reddito a causa dell’emergenza sanitaria.”

Sono 35mila euro quelli messi a disposizione in questa finestra temporale per presentare le domande, con scadenza 26 aprile.
Il contributo, destinato alla spesa per alimentari o generi di prima necessità, è erogato sotto forma di buoni spesa che hanno validità 60 giorni dalla data della loro emissione e potranno essere utilizzati presso gli esercizi commerciali presenti nell’elenco pubblicato sul sito istituzionale.

Alla misura potranno accedere tutti i cittadini residenti nel comune di Montespertoli compilando una autocertificazione attestante alcune informazioni socio-economiche.
Sarà possibile reperire il modello di autocertificazione dal sito del comune oppure in formato cartaceo al piano terra del Palazzo Comunale, in Piazza del Popolo 1.
Chi ha già ottenuto il buono spesa a dicembre con la presentazione di una nuova istanza otterrà in automatico lo stesso importo, le nuove richieste invece saranno valutate in modo specifico.

La domanda potrà essere presentata da un solo componente del nucleo familiare e gli utenti che già percepiscono altri contributi pubblici potranno beneficiare della misura con priorità più bassa rispetto a chi non riceve altri contributi e comunque tenendo conto dell’importo degli altri contributi già percepiti.

Il richiedente, una volta compilato il modello di autocertificazione, dovrà inviarlo a buonispesa@comune.montespertoli.fi.it allegando fotocopia del documento d’identità. Una volta verificata la domanda il cittadino avente diritto verrà contattato dal Comune per il ritiro dei buoni spesa, che potrà essere speso negli esercizi convenzionati. L’ammontare del contributo dei buoni spesa sarà calcolato sulla base del numero dei componenti del nucleo familiare e sarà, altresì, tenuto in considerazione il carico familiare (presenza di minori e disabili) e altri indicatori di disagio sociale dichiarati e rilevati.

Per informazioni il Comune ha attivato un numero di telefono dedicato a tutte le informazioni relative all’erogazione dei buoni spesa: ‪0571 600230‬, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli