Menu
Cerca

Zona rossa, la biblioteca riorganizza i servizi: chiuse al pubblico le sale studio

Il provvedimento resterà in vigore fino al 28 marzo. Restano attivi, su prenotazione, tutti i servizi di prestino e restituzione.

Zona rossa, la biblioteca riorganizza i servizi: chiuse al pubblico le sale studio
Cultura Val d'Elsa, 23 Marzo 2021 ore 11:08
Con il passaggio in zona rossa dell’Empolese Valdelsa, la biblioteca comunale Ciari di Certaldo ha modificato i servizi, in particolare l’utilizzo delle sale studio. Secondo quanto previsto dall’ordinanza firmata dal sindaco Giacomo Cucini, è stata disposta la chiusura al pubblico delle sale di studio fino al 28 marzo, con eventuale proroga in caso di reiterazione del provvedimento di zona rossa da parte del presidente della Regione Toscana, a seguito dell’evoluzione del contesto epidemiologico.
Tuttavia, gli amanti della lettura di ogni età non resteranno a corto di pagine da leggere e dalle quali lasciarsi appassionare. Restano infatti attivi tutti i servizi di prestito, anche il prestito interbibliotecario, e di restituzione, su prenotazione. La biblioteca effettuerà il seguente orario: lunedì e venerdì dalle 14.30 alle 19, martedì e giovedì dalle 9 alle 13 e dalle 14.30 alle 19 e sabato dalle 9 alle 13.
La prenotazione può essere effettuata mediante posta elettronica all’indirizzo biblioteca@comune.certaldo.fi.it, alla quale seguirà mail di conferma; per telefono ai numeri 0571 661252 e 0571 661253 martedì, giovedì e sabato in orario 9-13 e lunedì, martedì, giovedì e venerdì in orario 14.30-19. Per le sole restituzioni, rimane a disposizione un box all’ufficio servizi demografici del Comune di Certaldo, in Borgo Garibaldi, 37.
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli