Menu
Cerca
Certaldo

Boccaccio sale in cattedra fra Scuola estiva e Giornate di studi: ecco come iscriversi

Premi per la migliore tesi di laurea magistrale e la migliore tesi di dottorato relative a Boccaccio.

Boccaccio sale in cattedra fra Scuola estiva e Giornate di studi: ecco come iscriversi
Cultura Val d'Elsa, 30 Aprile 2021 ore 12:56

Tre iniziative che mettono al centro Giovanni Boccaccio, Certaldo e la cultura. Cultura intesa come concreta opportunità di approfondimento, ma anche di mettersi in gioco, acquisendo competenze e premi. Tutto per la regia dell’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, con la collaborazione del Comune di Certaldo e dell’Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio. I progetti, che si svolgeranno in conformità con le limitazioni e le prescrizioni governative riguardanti l’emergenza Covid-19, sono in cartellone a settembre, tuttavia è necessario effettuare per tempo le iscrizioni.

SCUOLA ESTIVA 2021. L’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio organizza a Certaldo, nella casa di Giovanni Boccaccio, una ‘scuola’ rivolta a studiosi in formazione e dedicata all’opera di Boccaccio, alla sua fortuna, agli strumenti critici per la sua interpretazione. Il costo di iscrizione è di 100 euro. Porte aperte, dal 6 al 10 settembre, a dieci allievi, previa selezione: sarà assicurata la totale copertura delle spese a Certaldo (pasti e pernottamento), mentre rimangono a loro carico le spese di trasferimento. Sono ammessi alla selezione candidati di età inferiore ai 35 anni, non strutturati in università, che siano dottori di ricerca di università italiane o europee, dottorandi di università italiane o europee e laureati magistrale di università italiana. E’ necessario inviare la domanda entro il primo giugno 2021 all’indirizzo info@enteboccaccio.it con oggetto ‘Scuola estiva’ e in allegato curriculum vitae et studiorum (inclusi i contatti mail e telefonici, max. 3000 caratteri spazi compresi), una sintesi del progetto di ricerca o una sintesi della tesi (max. 3000 caratteri spazi compresi) e lettera di presentazione del tutor della tesi. Il calendario con indicazioni di docenti e temi sarà reso pubblico entro il 10 maggio 2021. Tutte le informazioni sono on line sul sito web www.enteboccaccio.it.

PREMIO LAUREA MAGISTRALE/TESI DI DOTTORATO. L’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, l’Associazione Letteraria Giovanni Boccaccio e il Comune di Certaldo bandiscono un premio per la migliore tesi di laurea magistrale e la migliore tesi di dottorato riguardante figura, opera e fortuna di Boccaccio, discusse in Università italiane o straniere dal 2018 a oggi. I premi sono rispettivamente di 500 e 1000 euro. Sono ammessi lavori in italiano, francese, inglese, tedesco e spagnolo. Ogni partecipante dovrà presentare la tesi di laurea o di dottorato in formato pdf e allegare un curriculum vitae (max 2000 caratteri) e una lettera di presentazione del relatore della tesi (max 2000 caratteri). I lavori devono essere inviati all’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, via Boccaccio, 18 – 50052 Certaldo (FI) entro il 15 giugno 2021 (via mail: info@enteboccaccio.it). Gli elaborati saranno valutati da una commissione e le decisioni rese note entro il 15 luglio 2021. Proclamazione dei vincitori e consegna dei premi avranno luogo a Certaldo Alta, in concomitanza con il Premio Letterario Giovanni Boccaccio (10-11 settembre 2021). Per i dettagli è possibile scrivere a info@enteboccaccio.it.

GIORNATE DI STUDI. All’ottava edizione, incentrate sul tema ‘Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni’, sono in programma il 9 e 10 settembre 2021 nella Casa di Giovanni Boccaccio. Le Giornate di studi, promosse dall’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, intendono discutere progetti di ricerca che riguardano Boccaccio, le sue opere e la loro fortuna, a partire dal contesto storico, letterario, linguistico, artistico del Trecento. Gli ambiti di ricerca cui fare riferimento sono: Letteratura italiana; Filologia italiana, mediolatina e romanza; Linguistica italiana e Lessicografia (anche informatica); Storia della tradizione manoscritta e critica del testo; Storia della miniatura e iconografia; Paleografia e codicologia. Porte aperte a giovani studiosi, dottori di ricerca, ricercatori, entro i 35 anni di età. Per partecipare è necessario inviare le proposte entro il 15 giugno, all’indirizzo di posta elettronica info@enteboccaccio.it, presentando l’argomento dell’intervento con un testo non inferiore a 2000 battute e non superiore a 3000. La proposta deve essere accompagnata dalla lettera di presentazione di un docente universitario (non oltre 2000 battute). La risposta sarà comunicata entro 15 luglio. Le iscrizioni al seminario per i non relatori possono essere richieste entro il 30 agosto, allo stesso indirizzo. L’Ente si fa carico delle spese di viaggio e della ospitalità per i relatori.