Storie di paese

Anna Cecchi e Andrea Massaini, gli “artisti artigiani” di San Gimignano

Il racconto di come hanno costruito la loro attività, arrivando dalla ristorazione, Anna Cecchi ed Andrea Massaini in via San Matteo a San Gimignano.

Anna Cecchi e Andrea Massaini, gli “artisti artigiani” di San Gimignano
Val d'Elsa, 30 Agosto 2020 ore 17:20

La storia dei protagonisti di “Artista Artigiano”, bottega di via San Matteo a San Gimignano dal 2001: a raccontare la loro avventura, pubblicata dal 7 agosto scorso su “Chiantisette” e “Valdelsasette”, Anna Cecchi ed Andrea Massaini.

L’ “Artista artigiano” di San Gimignano

Quando da un hobby nasce una passione e si trasforma in un lavoro che prosegue da quasi 20 anni. È quello che è successo all’«Artista Artigiano», il negozio di oggettistica da regalo e prodotti in legno e ceramica, fatti a mano, di via San Matteo. È Anna Cecchi che, con il marito Andrea Massaini, (in foto) a raccontarci la loro storia:

«Questa nostra attività è partita nel febbraio del 2001. Dopo aver lavorato nel campo della ristorazione, avendo dei bambini piccoli, abbiamo deciso di provare a cambiare mestiere. Andrea, per passione, faceva degli oggetti di ceramica e li vendeva alla proprietaria di questo negozio. Quando questa ragazza ha deciso di cessare la sua attività, ci siamo lanciati in questa nuova avventura, cambiando completamente settore lavorativo», ma in una perfetta coincidenza di tempi.

«Dopo aver fatto un corso di pittura della ceramica, a Montelupo Fiorentino, siamo partiti con l”Artista Artigiano”: dal 2001 non sono stati anni facili e con il Covid non è lo sarà nemmeno il futuro ma, da quasi 20 anni, stiamo portando avanti la nostra attività, con grandi soddisfazioni. Il lavoro non è mai mancato: abbiamo cercato sempre cose nuove da realizzare per innovare la nostra produzione e stare al passo con i tempi. Facciamo tutto noi, artigianalmente, qui, nel piccolo laboratorio che abbiamo a San Gimignano, e nel nostro laboratorio e magazzino, più grande, di Tavarnelle, dove lavoriamo la terracotta e produciamo le targhette, i magneti e il materiale in legno – ha proseguito Anna –. Io mi occupo del disegno e la produzione avviene prevalentemente nel laboratorio di Tavarnelle».

«Abbiamo 3 tipi di collezioni – è intervenuto Andrea – gli oggetti in legno; le targhette, i magneti e i quadretti, e la produzione in ceramica. Oltre al punto vendita di San Gimignano, vendiamo i nostri prodotti anche ad altri negozi in Toscana e in tutta Italia. Inoltre, partecipiamo ad alcuni mercatini, in particolare nel periodo natalizio, iniziando da adesso, fra la fine di luglio e l’inizio di agosto, a realizzare i prodotti dedicati al periodo del Natale. E vendiamo, per esempio, le palle dell’albero di Natale di vetro o le targhette natalizie personalizzate, disegnate a mano sul momento»: l’artigianalità e la personalizzazione dei prodotti sono due dei punti di forza dell’«Artista Artigiano».

«Spediamo anche all’estero i nostri prodotti e, come progetto per il futuro, abbiamo quello di puntare sempre più sull’e-commerce, coinvolgendo in questa attività di famiglia anche nostro figlio, Guido, che ha le conoscenze e la passione per l’informatica» ha affermato Anna. «L’idea del sito è nata per rimanere in contatto con i nostri clienti che vivono più lontano e per permettere loro di ricomprare i prodotti delle nostre linee – ha aggiunto Andrea –. Con il ”lockdown” il lavoro del sito è aumentato in modo esponenziale e stiamo lavorando per inserire descrizioni più approfondite, anche in più lingue. Questo è il nostro modo di pensare al futuro: puntare ad una continua crescita della nostra attività» hanno affermato, all’unisono, Anna e Andrea.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, i casi fra Siena e Firenze registrati il 30 agosto

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità