cultura

Alla scoperta della Fonte della Monache di San Paolo a Siena

Eccezionalmente aperta giovedì 13 agosto per la sesta della Scoperte 2020.

Alla scoperta della Fonte della Monache di San Paolo a Siena
Siena, 11 Agosto 2020 ore 11:39

Alla scoperta della Fonte della Monache di San Paolo a Siena

 

E’ una delle fonti più misteriose di Siena, e anche una delle meno visitate. E’ la Fonte della Monache di San Paolo, eccezionalmente aperta giovedì 13 agosto per la sesta della Scoperte 2020. La serie di passeggiate guidate per le sere d’estate predisposte dalle guide Federagit Confesercenti di Siena renderà possibile nel tardo pomeriggio un’altra opportunità di conoscenza solitamente impossibile ai più. La Fonte delle Monache è infatti uno degli angoli più segreti di Siena, tornato accessibile da alcuni anni dopo un lungo oblio grazie alla associazione La Diana, che da anni si occupa della tutela e valorizzazione dei manufatti legati alle acque a Siena. Varcato il cancello d’ingresso, in via delle Sperandie, si torna indietro nel tempo ed è facile immaginare le monache di un tempo  intente a scendere alla loro fonte a prendere l’acqua o a lavare i panni lontano da occhi indiscreti.

“Con questo evento – commenta Andrea Morini, Presidente della Diana – La Diana vuole riprendere le attività con il pubblico. Negli ultimi mesi, non potendo portare avanti le consuete attività di accompagnamento nei bottini, abbiamo lavorato agli studi sulle fonti, trovando molti materiali inediti che contiamo di pubblicare a breve”. E per le guide turistiche senesi “la soddisfazione è doppia, sia per l’opportunità di valorizzare le realtà locali attive nel volontariato, sia per offrire una ulteriore opportunità appassionante per il pubblico de le Scoperte” aggiunge Martina Dei, coordinatrice Federagit Siena.

Nascosta nella scarpata sottostante la via da cui vi si accede, la Fonte è alimentata attraverso un bottino che raccoglie acque locali:  è molto grande ed imponente ed è situata ad una dozzina di metri sotto l’ex-convento.

FONTE DELLE MONACHE: COME E QUANDO. La “discesa” de le Scoperte nella Fonte è in programma alle ore 18,15 del 13 agosto, con ritrovo in via delle Sperandia 47: l’opportunità è aperta a tutti (i bambini fino a 10 anni partecipano gratuitamente) ma è necessario prenotarsi. Per farlo è necessario e sufficiente andare su  bit.ly/prenotalescoperte – Altri dettagli via telefono o whatsapp al 334 841 8736 o su facebook e instagram “scoperte”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità