Cronaca
Sinalunga

Un’intera stanza attrezzata per il confezionamento di sostanze stupefacenti

Sono stati rinvenuti un sacchetto di cellophane contenente gr. 40 circa di cocaina e banconote di vario taglio per un importo complessivo di euro 3.500,00 circa.

Un’intera stanza attrezzata per il confezionamento di sostanze stupefacenti
Cronaca Siena, 24 Maggio 2021 ore 15:11

“Il contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti non deve avere tregua neppure durante questo periodo di pandemia, in quest’ottica i Carabinieri della Compagnia di Montepulciano stanno svolgendo specifici servizi nell’ambito di tutta la giurisdizione di competenza.

Proprio durante uno di questi servizi, effettuato nell’ultimo fine settimana, i militari della Stazione Carabinieri di Sinalunga, attirati dal fare sospetto di un giovane a bordo della propria autovettura procedevano al suo controllo. A seguito delle relative perquisizioni, specialmente nel corso di quella presso l’abitazione del soggetto, i militari si imbattevano in una stanza attrezzata per il confezionamento di sostanze stupefacenti: bilance di precisione, sostanze da taglio, buste ecc. ed, inoltre, custoditi in una cassaforte venivano rinvenuti: un sacchetto di cellophane contenente gr. 40 circa di cocaina e banconote di vario taglio per un importo complessivo di euro 3.500,00 circa.

Il tutto veniva sottoposto a sequestro.

Vista la gravità del reato il giovane, M.M. di anni 32, veniva immediatamente tratto in arresto e condotto presso la casa circondariale di Siena a disposizione della Procura della Repubblica di Siena”.