Greve in Chianti

Tratta con un fungicida le viti e contamina un orto vicino

L'operaio agricolo denunciato dai Carabinieri Forestali a Greve.

Tratta con un fungicida le viti e contamina un orto vicino
Cronaca Chianti fiorentino, 12 Agosto 2021 ore 15:05

Tratta con un fungicida le viti e contamina un orto vicino

Militari della Stazione dei Carabinieri forestale di Figline e Incisa Valdarno (FI) hanno eseguito accertamenti a seguito di denuncia presentata da un privato cittadino, in località Uzzano nel Comune di Greve in Chianti.

Dalle verifiche effettuate, dalle informazioni assunte e dalle analisi compiute sulla porzione interessata, i militari hanno appurato che, durante un trattamento fitosanitario eseguito su un vigneto, il fitofarmaco fungicida utilizzato si era diffuso anche sulla proprietà confinante che aveva così imbrattato e contaminato gli ortaggi presenti, impedendone il consumo domestico.

Denunciato per getto pericoloso di cose

Considerato che tale condotta aveva arrecato offesa e molestia al confinante, è stato denunciato all’autorità giudiziaria l’operaio agricolo responsabile del trattamento, per “getto pericoloso di cose” ai sensi dell’art. 674 del codice penale, che punisce chi getti o versi cose atte ad offendere, imbrattare o molestare persone, con la pena dell’arresto fino a un mese o con l'ammenda fino a euro 206.