"Nessuno rimanga solo"

Tragedia a Montespertoli, quindicenne si toglie la vita

Il sindaco Alessio Mugnaini ha proclamato il lutto cittadino.

Tragedia a Montespertoli, quindicenne si toglie la vita
Val d'Elsa, 24 Ottobre 2020 ore 10:54

Una storia di quelle che non vorremmo mai raccontare. Una tragedia che ha portata ieri, venerdì 23 ottobre, una quindicenne montespertolese a dire basta. Così ha preso il volo. «La vita non è trovare se stessi. La vita è creare se stessi», scriveva sui social appena un anno fa. Adesso quelle parole pesano come un macigno. Un dramma che ha coinvolto un’intera comunità che è rimasta attonita. Ancora non sono chiare i motivi che l’hanno spinta al gesto. Sul caso stanno indagando i carabinieri.

«Grazie per chi ha cercato di offrirci un po’ di privacy ma oramai la cosa è già di pubblico dominio», ha scritto la madre sempre sui social. Intanto a Montespertoli oggi è lutto cittadino.

Una giornata di lutto cittadino

«Ieri sera la nostra comunità è stata colpita da una grande tragedia con la perdita di una nostra giovane concittadina – ha scritto sulla propria pagina Facebook, il sindaco Alessio Mugnaini – Trovare le parole per me è impossibile. Come è impossibile immaginare il dolore della famiglia.Quello che può fare una comunità è condividerlo e offrire supporto: perché nessuno deve essere lasciato solo in questi momenti. Per questo credo che oggi sia giusto proclamare una giornata di lutto cittadino e fermarsi tutti alle 12 per un minuto di silenzio e riflessione personale. Ognuno a modo suo troverà come stare vicino alla famiglia e a tutta la comunità. Montespertoli è la somma delle nostre diversità e delle nostre esperienze: non dobbiamo mai dimenticarlo. Alla famiglia mando l’abbraccio più grande possibile. A tutti voi l’impegno ad esservi ancora più vicino».

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità