Terremoto nel Mugello: i danni alla chiesa di Barberino

Sala protezione civile della Val di Bisenzio attiva dalle cinque circa.

Terremoto nel Mugello: i danni alla chiesa di Barberino
09 Dicembre 2019 ore 07:57

Terremoto nel Mugello: la terra continua a tremare con epicentro nella zona di Scarperia e San Pietro da ieri sera.

Terremoto nel Mugello: i danni alla chiesa di Barberino

Questo è lo stato della chiesa del paese, ad essa si aggiungono i danni a varie abitazioni e anche il Palazzo comunale è stato chiuso per precauzione – scrive Eugenio Giano su Facebook -. Il Sindaco Giampiero Mongatti, i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile si stanno adoperando con abnegazione e precisione a verificare i danni ad abitazioni, strade, ponti. La popolazione ha dormito in macchina in gran parte, ma tutto qui procede con ordine, coordinamento e chiarezza di cosa fare. Solidarietà a tutta la popolazione del Mugello colpita dalla calamità. Siamo qui per dare mano con tutti i mezzi utili della Regione Toscana”.

il sopralluogo dei sindaci della vallata

Sono in arrivo segnalazioni anche dai privati per qualche crepa in giro sul territorio. In questo momento i sindaci della Vallata stanno effettuando il giro di tutti gli edifici pubblici per rilevare se ci fossero stati eventuali danni.

Scuole chiuse in via precauzionale

In seguito al terremoto le scuole a Vernio oggi saranno chiuse in via precauzionale perché le verifiche non potevano concludersi entro le 8.00. Inoltre, è stato comunicato che nel Comune di Vaiano rimarranno a loro volta chiuse per verifiche le scuole materne di La Tignamica, Sofignano e Schignano. Chiuse anche le elementari a Vaiano e le elementari della Briglia.

PER APPROFONDIRE LA NEWS:

LEGGI ANCHE:Il traffico ferroviario sta tornando alla normalità

LEGGI ANCHE:Scosse di terremoto in Toscana

LEGGI ANCHE:Sisma nel Mugello: 100 anni fa la terribile scossa

TORNA ALLA HOME PER ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità