Cronaca

Spesa a domicilio gratuita a Montespertoli: “Evitiamo assembramenti”

La collaborazione dei cittadini per far fronte alla grave situazione

Cronaca Chianti fiorentino, 10 Marzo 2020 ore 14:13

A seguito dell’emergenza legata al #COVID19, il Comune di Montespertoli, in collaborazione con le associazioni di volontariato, i cittadini e la rete dei negozi di prodotti alimentari, ha attivato il servizio di consegna della spesa gratuita a domicilio per gli ultra 65enni al fine di evitare assembramenti e frequentazione di luoghi particolarmente affollati.

Le persone interessate avranno a disposizione un elenco di negozi aderenti e dei relativi numeri di telefono e potranno scegliere dove prenotare la spesa.

Il servizio è gratuito e le consegne saranno effettuate il martedì e il sabato dalle 9.00 alle 14.00 dai volontari ai quali sarà assegnato un cartellino di riconoscimento riportante il nome dell’iniziativa, il logo del Comune di Montespertoli e il logo di VolontarInsieme.

In seguito alle misure del DPCM del 9 marzo 2020la raccomandazione a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche è di evitare di uscire dalla propria abitazione ad eccezione dei casi di stretta necessità e si raccomanda di evitare comunque luoghi affollati nei quali non sia possibile mantenere la distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro.Per ulteriori informazioni sarà possibile chiamare il numero 334 6303246 - dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00.