DAL COMUNE

Sovicille, al via il bando per l’assegnazione di alcuni alloggi di residenza pubblica

Fino al 21 dicembre è possibile presentare online la richiesta.

Sovicille, al via il bando per l’assegnazione di alcuni alloggi di residenza pubblica
05 Novembre 2020 ore 16:16

E’ scattato il 22 ottobre il bando pubblicato dal Comune di Sovicille per l’assegnazione di alcuni alloggi di residenza pubblica (ex case popolari) gestiti da Siena Casa. Fino al 21 dicembre sarà possibile presentare online la richiesta sulla base dei requisiti richiesti, sarà poi stilata la graduatoria e successivamente saranno assegnati gli alloggi disponibili in locazione semplice.

“La pubblicazione del bando per l’assegnazione degli alloggi Erp – dichiara il sindaco Giuseppe Gugliotti – viene incontro alla diffusa domanda di abitazioni a canoni sociali e fa parte delle risposte che il Comune di Sovicille sta dando da tempo ai cittadini in condizione di difficoltà, seguendo il principio – oggi più che mai attuale – secondo cui occorre fare tutto quello che è possibile per non lasciare indietro nessuno”.

Alla scadenza del bando verrà redatta una graduatoria sulla base dei punteggi dei richiedenti ed entro 60 giorni sarà possibile assegnare i nuovi alloggi. Il bando è formulato in forma associata con il comune di Monteroni d’Arbia e prevede l’istituzione di una sola commissione che prenderà in esame le richieste, anche se le graduatorie saranno comunque separate rispetto ai due Comuni.

“Si tratta di un bando molto sentito in quanto la casa è un patrimonio importante e il canone di locazione per tutte le abitazioni assegnate sarà commisurato al reddito della famiglia, quindi a cifre agevolate – spiega Roberto Balestri, assessore alle Politiche Sociali. Per conoscere i requisiti di accesso e avere accesso alla documentazione necessaria è sufficiente collegarsi al sito del Comune di Sovicille (http://www.comune.sovicille.siena.it) nella sezione “Cittadino”. Da qui è possibile inoltrare direttamente la domanda online, dal momento che la pubblica amministrazione non può più ricevere domande in formato cartaceo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità