Menu
Cerca
SIENA

Si ritrovano in 27 dentro un appartamento per fare festa

Sono stati tutti multati i giovani universitare che, nonostante la zona rossa, hanno pensato bene di dare un party.

Si ritrovano in 27 dentro un appartamento per fare festa
Cronaca Siena, 01 Marzo 2021 ore 11:51

Primo giorno di zona rossa e alcuni studenti hanno pensato di fare festa. Siamo nel centro storico senese. È qui che è intervenuta la Polizia municipale, avvertita da alcuni residenti. Urla, musica e schiamazzi. E poi qualche bicchiere. Insomma, c’erano tutti gli ingredienti per un party. Peccato per le norme anti-Covid, evidentemente non abbastanza importanti per i 27 giovani che si erano adunati. Tutti multati dalla Municipale e dalla Polizia, intervenute sul posto. Erano passate le 22 quando la segnalazione è arrivata al centralino dei vigili, che una volta verificato, sono risalti all’appartamento a pochi metri dal centro. Tornava tutto. I giovani universitari non hanno resistito a ritrovarsi. Per loro è scattata una multa da 400 euro.

Intanto a partire da oggi sono sospese le attività didattiche in presenza di tutte le scuole di ogni ordine e grado e la sospensione delle attività educativa nei nidi dell’infanzia.

Infatti, vista l’evoluzione della pandemia nella provincia di Siena, che ha registrato negli ultimi giorni un preoccupante incremento dei contagi legato, presumibilmente, alla presenza delle varianti più aggressive, con focolai rilevati proprio in alcuni istituti scolastici, il sindaco con apposita ordinanza firmata lo scorso sabato 27 febbraio 2021, ha ordinato la sospensione delle attività didattiche in presenza in tutte le scuole di ogni ordine e grado e la sospensione delle attività educative nei nidi dell’infanzia del territorio comunale a partire da lunedì 1 marzo e fino al sei marzo compreso salvo proroga.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli