Cronaca
Castelfiorentino

Sequestrati 34 grammi di hashish, erano nascosti tra una siepe e un muretto

Controlli mirati dei carabinieri sul territorio. Sul posto ben 12 militari, 5 mezzi e 1 unità Cinofila antidroga del Nucleo di Firenze

Sequestrati 34 grammi di hashish, erano nascosti tra una siepe e un muretto
Cronaca Val d'Elsa, 08 Ottobre 2021 ore 15:19

In questi ultimi giorni ed in particolar modo nella giornata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Empoli hanno intensificato i controlli nelle piazze del centro e nelle aree che insistono nei pressi della stazione ferroviaria, all’interno della stessa stazione e del parco di Via Roosvelt del Comune di Castelfiorentino, effettuando verifiche mirate a obiettivi sensibili, appositamente individuati al fine di prevenire e reprimere reati contro lo spaccio di sostanze stupefacenti e, in generale, violazioni delle norme inerenti all’ordine e alla sicurezza pubblica.
Gli uomini dell’Arma, comunque impegnati quotidianamente nel controllo di persone e veicoli nonché di luoghi abitualmente frequentati da soggetti pregiudicati o con precedenti di polizia, hanno predisposto numerosi servizi per assicurare un monitoraggio costante delle condizioni di sicurezza dei cittadini.
Nella giornata di ieri è stato effettuato il controllo di persone (a bordo di autoveicoli e a piedi) ed abituali luoghi di ritrovo di persone dedite allo spaccio di stupefacenti, impiegando complessivamente 12 militari, 5 mezzi e 1 unità Cinofila antidroga del Nucleo di Firenze che hanno effettuato posti di controllo e perquisizioni.
Particolare attenzione è stata rivolta alla Piazza Gramsci, alla stazione ferroviaria ed al parco di via Roosvelt; in quest’ultimo obiettivo, grazie al fiuto dell’unità cinofila, occultati tra una siepe ed un muretto, sono stati sequestrati 34 gr. di hashish e due bilancini di precisione, tutto posto sotto sequestro.