Cronaca
Castelfiorentino

Residente in Italia, ma in Albania doveva scontare una pena di dieci anni

In patria era condannato ad una pena detentiva per reati in materia di stupefacenti.

Residente in Italia, ma in Albania doveva scontare una pena di dieci anni
Cronaca 12 Aprile 2022 ore 10:40

I Carabinieri della Stazione di Castelfiorentino hanno dato esecuzione, nel pomeriggio di ieri, ad una sottoposizione ad arresto provvisorio ai fini estradizionali di un 30enne cittadino albanese, regolare sul territorio nazionale.

I militari dell’Arma, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno rintracciato l’uomo che è risultato destinatario di un mandato d’arresto emesso il 14 febbraio 2017 dal Tribunale del Distretto Giudiziario di Shkodra (Albania), poiché condannato in patria ad una pena detentiva di dieci anni per reati in materia di stupefacenti.

Il 30enne è stato associato alla casa circondariale di Firenze “Sollicciano”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter