Menu
Cerca
lavori

Proseguono gli interventi di risanamento della pavimentazione avviati da Anas sulla strada statale 2 “Cassia” in provincia di Siena.

A partire da lunedì prossimo, 22 marzo, sarà interessato lo svincolo di Montalcino (km 190) che sarà provvisoriamente chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Siena.

Proseguono gli interventi di risanamento della pavimentazione avviati da Anas sulla strada statale 2 “Cassia” in provincia di Siena.
Cronaca Siena, 20 Marzo 2021 ore 10:10

Proseguono gli interventi di risanamento della pavimentazione avviati da Anas (Gruppo FS Italiane) sulla strada statale 2 “Cassia” in provincia di Siena.

A partire da lunedì prossimo, 22 marzo, sarà interessato lo svincolo di Montalcino (km 190) che sarà provvisoriamente chiuso in ingresso e in uscita per chi viaggia in direzione Siena. In alternativa, il traffico in uscita verso Montalcino potrà proseguire in direzione Siena e invertire la marcia utilizzare lo svincolo di Torrenieri.

Il traffico proveniente da Montalcino e diretto sulla SS2 in direzione Siena potrà utilizzare la strada provinciale del Brunello e immettersi sulla SS2 utilizzando il bivio di Buonconvento; in alternativa potrà immettersi allo svincolo di Montalcino in direzione Roma e invertire la marcia utilizzando lo svincolo di San Quirico d’Orcia.

Infine il traffico proveniente da Montalcino e diretto a Torrenieri potrà procedere sulla provinciale del Brunello fino al bivio di Buonconvento e immettersi in direzione Roma.

Il completamento di questa fase è previsto entro venerdì 9 aprile.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri (guidaebasta.it). Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli