L’intervento

Operai lavorano su ponteggi senza casco nè imbragature: interviene la Guardia di Finanza

Operai lavorano su ponteggi senza casco nè imbragature: interviene la Guardia di Finanza
Siena, 21 Luglio 2020 ore 11:47

Nell’ambito delle ordinarie attività di controllo economico del territorio, maggiormente intensificate in questo periodo emergenziale, una pattuglia delle Fiamme Gialle senesi ha notato nel centro di Siena due operai intenti a lavorare su un’impalcatura a diversi metri di altezza senza alcun dispositivo di protezione individuale, obbligatorio per prevenire eventuali incidenti sul lavoro, spesso anche mortali.

Condotta particolarmente pericolosa non solo per essi stessi ma anche per i pedoni che si trovavano a transitare nelle immediate adiacenze, numerosi in quanto l’impalcatura è ubicata in una via in pieno centro storico.

I due operai e la ditta di montaggio ponteggi di appartenenza, dopo l’intimazione dell’immediata “messa in sicurezza del cantiere di lavoro”, sono stati segnalati dai finanzieri alla Direzione Territoriale del Lavoro che provvederà all’irrogazione delle previste sanzioni.

“Tali tipologie di controlli, coerentemente alle linee di indirizzo impartite dall’autorità di vertice del Corpo – spiegano i finanzieri senesi -, testimoniano ancora una volta il costante e continuo presidio attuato dalle Fiamme Gialle senesi su tutto il territorio della provincia a tutela della collettività, oltre che la sempre più marcata vocazione sociale della Guardia di Finanza, sempre più polizia sociale, completamente protesa verso il cittadino.”

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità