Morta in casa: ritrovata in avanzato stato di decomposizione

Morta in casa: ritrovata in avanzato stato di decomposizione
30 Gennaio 2020 ore 18:45

Terribile ritrovamento oggi, 30 gennaio 2020, fatto dai vigili del fuoco a Scandicci dove erano stati chiamati per un soccorso a persona.

Morta in casa

I Vigili del Fuoco del comando di *Firenze*, distaccamento di Fi-Ovest, sono intervenuti nel comune di Scandicci in Via della Pace Mondiale, per un soccorso a persona.
Il personale vigilfuoco entrati all’interno dell’appartamento situato al 6 piano, hanno trovato una donna in avanzato stato di decomposizione.

Operazioni di decontaminazione

Le operazioni si sono concluse con la decontaminazione del personale dei vigili del fuoco che è intervenuto all’interno dell’appartamento, effettuata dagli operatori del nucleo *NBCR* (nucleare – biologico – chimico – radiologico) con prodotto ecocompatibile per lo smaltimento in ambiente.
Sul posto personale sanitario del 118 e Carabinieri e Polizia Municipale.

LEGGI ANCHE: CORONAVIRUS ECCO L’AGGIORNAMENTO DI TUTTI I CASI SOSPETTI IN ITALIA

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità