Molesta passeggeri in autobus, autista chiama la Polizia

L'uomo era ubriaco.

Molesta passeggeri in autobus, autista chiama la Polizia
Cronaca Siena, 30 Luglio 2019 ore 10:25

Molesta passeggeri in autobus.L’altra notte, l’autista di un mezzo extraurbano ha richiesto l’intervento urgente della Polizia di Stato poiché un passeggero, in evidente stato di ubriachezza, stava creando serie problematiche alla sicurezza degli altri cittadini, molestandoli ed importunandoli.

Molesta passeggeri in autobus, l’autista chiede aiuto

I poliziotti delle Volanti della Questura di Siena hanno subito raggiunto il soggetto, che nel frattempo era sceso dal pullman ad una fermata di Isola d’Arbia. Gli agenti hanno constatato, in effetti, che un giovane 29enne, di nazionalità nigeriana, regolarmente residente e soggiornante in questa provincia, manifestava platealmente i classici sintomi dell’ubriachezza tanto che, all’atto del controllo, non riuscendo a reggersi in piedi per gli effetti della sbornia, è stato costretto ad appoggiarsi all’auto della Polizia.

L’uomo era già noto alla Polizia

L’uomo, peraltro già noto alle forze di Polizia, dopo essere stato identificato, non senza difficoltà dato che, a causa dell’alcool assunto, pronunciava solo frasi sconnesse, è stato sanzionato per il suo palese stato di ubriachezza.

LEGGI ANCHE: LAVORA A NERO IN UN RISTORANTE, MULTATO IL DATORE DI LAVORO 

LEGGI ANCHE: SR 429, INAUGURATO IL V LOTTO

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità