Maltempo in Toscana, alle 12,30 il briefing col presidente Rossi

Sulla strada statale 2 ‘Via Cassia’ è stato provvisoriamente chiuso il tratto, in entrambe le direzioni, dal km 144,800 al km 152,500 a Radicofani (Siena) a causa di una frana.

Maltempo in Toscana, alle 12,30 il briefing col presidente Rossi
22 Dicembre 2019 ore 10:14

A causa dell’ondata di maltempo che sta interessando la nostra regione, sono molte le richieste di intervento pervenute ai Vigili del Fuoco della Toscana per allagamenti, rimozioni alberi e rami pericolanti, danni provocati dal vento.

Sulla strada statale 67 ‘Tosco Romagnola’, per allagamento, è provvisoriamente chiuso il tratto al km 99,500 in località Pontassieve, nella città metropolitana di Firenze, in entrambe le direzioni. Le deviazioni vengono segnalate in loco.

Sul posto sono presenti il personale Anas e le Forze dell’Ordine per la gestione della viabilità e il ripristino della circolazione nel più breve tempo possibile.

Le altre situazioni

Provincia di Firenze: Al momento risultano da evadere circa 60 interventi, in particolare nella zona di Empoli e Castelfiorentino. Provincia di Pisa: Circa 40 le richieste di intervento in tutta la provincia.

Provincia di Siena : Oltre 70 le richieste di intervento in tutta la provincia

Provincia di Arezzo : Circa 30 le richieste di intervento in tutta la provincia

Provincia di Livorno : Nel corso della notte si sono registrati interventi legati ad allagamenti (sottopasso via Firenze a Livorno, con soccorso a persone bloccate in una autovettura in panne, viale Carducci e viale I. Nievo sempre a Livorno) ed interventi per alberi caduti o pericolanti (Nugola, Rosignano M., Cecina, San Vincenzo, Porto Azzurro, Marciana).

 

Ieri la chiusura della SS2 a Radicofani

Anas nella serata di ieri aveva già predisposto le attività di ripristino del tratto stradale. Se le condizioni meteo lo consentiranno e calerà il livello del fiume Paglia, oggi potranno cominciare le attività necessarie. Sulla strada statale 2 ‘Via Cassia’ è stato provvisoriamente chiuso il tratto, in entrambe le direzioni, dal km 144,800 al km 152,500 a Radicofani (Siena) a causa di una frana.

Il traffico è deviato sulla strada provinciale 321 in direzione Celle sul rigo, in direzione Radicofani sulla strada provinciale 478 e sulla strada provinciale 24.

Numerose le segnalazioni arrivate nella giornata di sabato alla Protezione civile regionale.

Frane anche nel pistoiese, sulla Strada provinciale di San Baronto, a Lucca, in località Gambata, sulla strada comunale a Pescaglia, sulla strada provinciale 20 in provincia di Massa. Allagamenti anche a Badia Tedalda, sulla provinciale 152 a Castiglion della Pescaia. Piccoli allagamenti, legati al reticolo minore, si sono verificati anche nei comuni di Magliano in Toscana, Castiglion della Pescaia, Arcidosso, Vernio.

Le piogge sono state abbondanti e concentrate soprattutto in provincia di Massa Carrara, Pistoia, Lucca e sul Monte Amiata. I valori massimi registati nelle 24 ore sono stati i 263 millimetri caduti a Campagrina, in provincia di Lucca. Nelle ultime 6 ore la punta massima di 99,4 millimetri si è registrata sempre a Campagrina, mentre a San Vincenzo sono caduti 80 millimetri.

Inoltre si ricorda che il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800 841 148.

Leggi anche: Emergenza maltempo: codice arancione per vento sui crinali appenninici tra Prato e Firenze

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità