Le ruba la bici, ma poi cerca di rivenderla al marito di lei. Denunciato

I successivi accertamenti hanno inoltre permesso di rinvenire nella disponibilità del malfattore ulteriori quattro biciclette e due motocoltivatori

Le ruba la bici, ma poi cerca di rivenderla al marito di lei. Denunciato
Chianti fiorentino, 19 Maggio 2020 ore 13:20

Le ruba la bici, ma poi cerca di rivenderla al marito di lei. Denunciato.

Non è una barzelletta, ma la storia a cui si sono ritrovati davanti i carabinieri della stazione di San Casciano in Val di Pesa. Ieri, lunedì 18 maggio, gli uomini dell’Arma hanno deferito in stato di libertà per il reato di ricettazione L.P., moldavo, classe ‘80, già noto alle Forze dell’Ordine.

L’uomo aveva tentato di vendere una bicicletta mtb “bottecchia” con pedalata assistita ad un egiziano di 54 anni, che è risultata poi essere stata rubata alla moglie di quest’ultimo. I successivi accertamenti hanno inoltre permesso di rinvenire nella disponibilità del malfattore ulteriori quattro biciclette e due motocoltivatori, sui quali sono in corso verifiche per accertarne la proprieta’. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità