CERTALDO

“Insieme si può”: Misericordia in crowdfunding per acquistare la nuova ambulanza

L’appello di Palazzo e Chinaglia, con il sostegno del sindaco Cucini Obiettivo: raccogliere 90.000 euro tramite la piattaforma gofundme.

“Insieme si può”: Misericordia in crowdfunding per acquistare la nuova ambulanza
Val d'Elsa, 20 Maggio 2020 ore 11:19

In questo periodo di emergenza globale, di emergenza sanitaria e sociale che non sta risparmiando nessuno, la Misericordia di Certaldo, una delle associazioni in prima linea per sconfiggere questa emergenza, lancia un appello per ampliare la dotazione di mezzi e attrezzature.

Con una raccolta fondi specifica, attiva da oggi sul portale gofundme (https://www.gofundme.com/f/czcvby-prova) la Misericordia punta ora all’acquisto di una nuova ambulanza completa di allestimento per il supporto al Servizio Emergenza/Urgenza territoriale, ma anche, se le donazioni lo consentiranno, di mezzi di trasporto per i servizi sanitari ordinari, attrezzature specifiche per il supporto respiratorio, elettromedicali e dispositivi di protezione individuale per i volontari; con l’obiettivo di garantire un’assistenza sanitaria sempre più adeguata.

“L’Arcivenerabile Confraternita di Misericordia di Certaldo OdV è presente da oltre 400 anni sul territorio di Certaldo per offrire assistenza e conforto a chi ha più bisogno, con lo spirito cristiano che la contraddistingue – dice il governatore Salvatore Palazzo – negli ultimi decenni l’associazione si è specializzata nel servizio di emergenza sanitaria 118 raggiungendo uno standard qualitativo di primo livello. Ma ora, per andare avanti, c’è bisogno della generosità di tutti i cittadini che possono contribuire”.

Un appello ripetuto anche dal magistrato della Misericordia, Maurizio Chinaglia, che dice: “Per continuare ad aiutarvi è sempre più importante avere mezzi nuovi e con dotazioni all’avanguardia come quello che ci proponiamo di acquistare con questa raccolta fondi: è un obiettivo per il quale chiediamo il vostro aiuto, perché insieme si può!”.

“L’apporto del volontariato è oggi fondamentale per una società coesa e solidale – dice il sindaco Giacomo Cucini, che ha registrato un videomessaggio per la campagna di crowdfunding della Misericordia – i bisogni dei cittadini aumentano ed il lavoro dell’associazionismo locale, di cui Misericordia è un pezzo importante, grazie ai suoi servizi consente di dare risposte più articolate e puntuali. Mi auguro che questa iniziativa vada a buon fine per migliorare ancora i servizi”.

Per sostenere la raccolta fondi si può andare sul portale www.gofundme.com e cercare la parola “Certaldo” per trovare questa iniziativa, oppure a mezzo bonifico facendo un versamento sul C/C bancario Banca di Cambiano sede di Certaldo Iban   IT 83 P 08425 37810 0000 20276291 o sul  C/C  postale n° 11345501 inserendo nella causale del bonifico “insiemesipuò”

PER INFORMAZIONI: amministrazione@misericordiacertaldo.it – tel. 3299060142 (anche WhatsApp) – web www.misericordiacertaldo.it

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità