Cronaca

Impianti di riscaldamento, dal primo aprile 2022 scatta lo spegnimento

Emessa un'ordinanza che interessa gli impianti presenti sul territorio comunale.

Impianti di riscaldamento, dal primo aprile 2022 scatta lo spegnimento
Cronaca Val d'Elsa, 18 Marzo 2022 ore 14:04

Impianti di riscaldamento presenti sul territorio comunale, a esclusione degli edifici previsti dall'art. 4, comma 5, del d.P.R. n. 74/2013 (case di cura cliniche, scuole materne e asili nido etc) spenti a partire dal primo aprile 2022, ovvero in anticipo di due settimane rispetto al 15 aprile, limite previsto per i territori che ricadono in zona climatica D. E' quanto stabilito con l'ordinanza 38 del 17 marzo 2022 dal Comune di Certaldo.

Oltre che in un’ottica di attenzione alle problematiche ambientali e di promozione e sostegno di iniziative dedicate al risparmio energetico e all’incentivazione degli stili di vita sostenibili, il Comune di Certaldo ha ritenuto, come altri Comuni della Città Metropolitana di Firenze, di attuare questo provvedimento anche considerate le attuali tensioni geopolitiche e le loro già percepibili conseguenze sulla consistenza e sul costo degli approvvigionamenti energetici, nel contesto degli andamenti climatici stagionali al momento prevedibili e valutata conseguentemente la necessità di attuare iniziative pubbliche immediate che si integrino ai comportamenti individuali che tutti i cittadini possono autonomamente porre in essere, al fine di ridurre i consumi di energia da fonti non rinnovabili.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter