Aspettando il 4 maggio

Fase 2: la tabella dell’Inail con le fasce dei lavoratori più a rischio

Nella classe di rischio alta spiccano gli atleti professionisti, insieme ai parrucchieri, così come i corrieri e gli assistenti sociali.

Fase 2: la tabella dell’Inail con le fasce dei lavoratori più a rischio
Siena, 24 Aprile 2020 ore 14:48

E’ online il documento tecnico elaborato dall’Inail che contiene indicazioni sulle misure di contenimento del contagio da nuovo Coronavirus nei luoghi di lavoro nella fase di riapertura delle attività produttive, prevista dal prossimo 4 maggio.

Tabella Inail: i lavoratori più a rischio

L’INAIL, Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, ha pubblicato un documento approvato dal Comitato Tecnico Scientifico con le indicazioni per affrontare la graduale ripresa in sicurezza delle attività produttive e a garantire adeguati livelli di tutela della salute sui luoghi di lavoro.

Nella classe di rischio alta (i parametri presi in considerazione sono l’esposizione, la prossimità e l’aggregazione) spiccano gli atleti professionisti, insieme ai parrucchieri, così come i corrieri e gli assistenti sociali.

Le imprese verso la Fase 2

Posto che dove possibile, sempre meglio lo smart working ancora, anche per la Fase 2, per coloro che condividono spazi comuni serve la mascherina chirurgica.

Per le imprese, orari e spazi andranno riorganizzati, ma anche il trasporto casa-lavoro andrà ripensato, anche a scaglioni.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità