Cronaca
Certaldo

Emergenza coronavirus: servizio gratuito di consegna medicinali e pasti

Il servizio è rivolto esclusivamente a persone anziane.

Emergenza coronavirus: servizio gratuito di consegna medicinali e pasti
Cronaca Val d'Elsa, 12 Marzo 2020 ore 15:58

Il Comune di Certaldo ricorda ai cittadini che le associazioni di volontariato, in collaborazione con l’APSP Egiziano Giglioli ed il Comune di Certaldo, hanno organizzato un servizio gratuito di consegna medicinali, spesa alimentare e pasto sociale a domicilio.

Il servizio è rivolto esclusivamente a persone anziane, persone che si dovessero trovare in quarantena al proprio domicilio, o chi abbia una comprovata oggettiva difficoltà a recarsi fuori per fare acquisti di medicine o generi alimentari. Se si rientra in uno di questi casi, si possono contattare i numeri 345 294 9233 (Misercordia di Certaldo); 368 465320 (PROCIV Arci); 335 742 6510 (Croce Rossa Italiana); 347 810 8171 (AUSER).

Le associazioni svolgono il servizio di consegna gratuitamente, nel rispetto delle norme disposte dai decreti.

Chi richiederà il servizio dovrà naturalmente far fronte al pagamento di medicinali, spesa alimentare e/o pasto sociale. Si ricorda che il pasto sociale è un pasto completo, cucinato dalla APSP E.Giglioli, fornito al prezzo è di € 9,50 nei giorni feriali e di € 10,50 nei festivi (riduzione di 1 euro per coloro che sono iscritti ad un’associazione o ente che fa parte dell’accordo sul pasto sociale).