Cronaca
Gambassi Terme

Deferimento in stato di libertà di un 36enne albanese per inosservanza del testo unico sull’immigrazione

I Carabinieri della Stazione di Gambassi Terme hanno deferito in stato di libertà per inosservanza del Testo Unico sull’immigrazione

Deferimento in stato di libertà di un 36enne albanese per inosservanza del testo unico sull’immigrazione
Cronaca Val d'Elsa, 15 Novembre 2021 ore 16:07

I Carabinieri della Stazione di Gambassi Terme hanno deferito in stato di libertà per inosservanza del Testo Unico sull’immigrazione, un 36enne albanese, censurato, residente nella Capitale.
Il 36enne, mai notato in precedenza nella piccola cittadina termale e la cui presenza è stata segnalata da alcuni cittadini, ha attirato le attenzioni dei militari che hanno proceduto al suo controllo all’interno di un bar in pieno centro.
Gli accertamenti eseguiti dai Carabinieri hanno consentito di appurare che l’albanese era inottemperante ad un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale del Tribunale di Roma, ragione per la quale è stato deferito, in stato di libertà per inosservanza del Testo Unico sull’immigrazione.
All’uomo è stato, inoltre, intimato di presentarsi nella mattinata odierna presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Firenze per regolarizzare la sua posizione sul territorio nazionale.