Bollettino dell'Asl

Covid-19: aumentano i casi a Colle. L’appello del sindaco: “Dobbiamo resistere. State a casa”

"Non affollate i supermercati per prendere solo il pane"

Covid-19: aumentano i casi a Colle. L’appello del sindaco: “Dobbiamo resistere. State a casa”
Val d'Elsa, 23 Marzo 2020 ore 22:00

Sono sei i nuovi casi di positività al Covid-19 a Colle. Adesso il sindaco, Alessandro Donati, fa appello di nuovo ai cittadini di non uscire di casa. « L’evidenza della presenza di contagi a Colle era solo una questione di tempo. Tutti possiamo essere bersaglio e tutti possono essere portatori, con o senza sintomi». Rimanete a casa è nuovamente l’appello del sindaco Alessandro Donati che ha ricordato che si può uscire solo in caso di assoluta necessità come fare la spesa.

«Rispettate la quarantena anche se non avete avuto contatti», ha detto. Per poi aggiungere: «non affollate i supermercati per prendere solo il pane (saranno aumentati i controlli per chi fa più spese al giorno); portate sempre mascherina e guanti; state distanti anche da parenti e amici. Per 15 giorni possiamo resistere. Dobbiamo resistere! Altrimenti i nostri 7 positivi si moltiplicheranno e l’epidemia non passerà facilmente».

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: