IN AZIONE

Controlli a tappeto in Val d’Orcia da parte della Guardia di Finanza

L'obiettivo è prevenire qualsiasi comportamento che possa rivelarsi non conforme alle misure di contenimento del contagio.

Controlli a tappeto in Val d’Orcia da parte della Guardia di Finanza
Val d'Orcia, 06 Agosto 2020 ore 08:32

Nell’odierno quadro emergenziale, connesso al contesto epidemiologico da COVID-19, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena, sulla scia dei dettami dell’Organo di Vertice del Corpo e degli innumerevoli, accorati appelli delle varie Autorità del Paese, sta attuando senza soluzione di continuità controlli in tutta la Provincia finalizzati a prevenire qualsiasi comportamento che possa rivelarsi non conforme alle misure di contenimento del contagio.
In tale scenario, peculiare attenzione è stata rivolta a tutti quei fenomeni di esercizio abusivo di attività e professioni, nonché ai luoghi della movida e, più in generale, di aggregazione giovanile.
E’ proprio per rendere percepibile alla collettività la presenza delle Istituzioni che le Fiamme Gialle senesi, unitamente agli uomini del Commissariato di PS Chiusi-Chianciano Terme, hanno recentemente collaborato nella Val d’Orcia, nota e apprezzata meta turistica, realizzando una serie di controlli finalizzati al rispetto delle diposizioni a tutela della salute pubblica e, nel caso di specie, anche quelle di natura economico-finanziaria.
In coerenza alle linee di indirizzo per il corrente anno, le Fiamme Gialle senesi continueranno a porre al centro della propria missione istituzionale la tutela dell’economia legale a favore dei cittadini onesti e delle imprese che operano correttamente, nella consapevolezza che senza rispetto delle regole non ci potrà essere ripresa.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità