Beccato ladro di insalata e cibo per cani: denunciato

Ad incastrare il 56enne (incensurato e residente nel comune chiantigiano) sono state le telecamere di videosorveglianza.

Beccato ladro di insalata e cibo per cani: denunciato
Chianti fiorentino, 18 Maggio 2020 ore 10:29

Beccato ladro di insalata e cibo per cani. E’ successo a Greve in Chianti dove un uomo di 56 anni ha rubato 24 barattoli di cibo per cani da 405 grammi ciascuno e 52 piantine di insalata.

I carabinieri della stazione di Greve in Chianti, ieri sera (domenica 17 maggio), hanno deferito in stato di libertà 2 albanesi, padre e figlio (L.G. classe ’64 e L.E. classe ’90), poiché resisi responsabili, rispettivamente, di furto aggravato e detenzione abusiva di munizionamento.

Dopo i controlli in casa, infatti, i militari hanno trovato e sequestrato anche 430 cartucce. Per questo è stato denunciato il figlio.

Tutto è partito da una denuncia per furto aggravato perpetrato la notte prima ai danni di un locale negozio di vendita di mangimi e prodotti agricoli. Ad incastrare il 56enne (incensurato e residente nel comune chiantigiano) sono state le telecamere di videosorveglianza.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità