Menu
Cerca
Montespertoli

Avviso pubblico per installare colonnine di ricarica elettrica dei veicoli

L’Amministrazione Comunale di Montespertoli ha da poco dato il via libera alla manifestazione d’interesse rivolta agli operatori economici

Avviso pubblico per installare colonnine di ricarica elettrica dei veicoli
Cronaca Val d'Elsa, 29 Marzo 2021 ore 14:13

L’Amministrazione Comunale di Montespertoli ha da poco dato il via libera alla manifestazione d’interesse rivolta agli operatori economici che intendano installare colonnine di ricarica elettrica sul territorio comunale, con particolare riferimento ai principali parcheggi pubblici del capoluogo e delle frazioni. Si tratta di una iniziativa molto importante, che rientra nelle strategie di sensibilizzazione ambientale e di promozione dello sviluppo sostenibile del Comune di Montespertoli, anche nell’ottica di fornire sempre maggiori servizi di mobilità alla cittadinanza.

“Questo avviso pubblico per installare colonnine di ricarica per veicoli elettrici è il primo del suo genere a Montespertoli – commenta il Vicesindaco con delega all’Ambiente, Marco Pierini. “Siamo convinti che la strada della sostenibilità ambientale e della minimizzazione dell’impatto dell’attività umana sull’ambiente sia un dovere morale per gli enti pubblici. Questa iniziativa, peraltro, è la dimostrazione che sviluppo e tutela ambientale possono e devono coesistere. Non vediamo l’ora che il processo sia concluso per poter garantire ai montespertolesi questo nuovo servizio e ci aspettiamo che sempre più persone ne facciano uso, anche in virtù dei cambiamenti che stanno interessando il mercato automobilistico” conclude.

In particolare, il Comune di Montespertoli ha previsto che possano essere messi a disposizione per l’installazione delle infrastrutture di ricarica i seguenti parcheggi:

*   Piazzale Caduti nei Lager (capoluogo)

*   Via Taddeini (capoluogo)

*   Via della Chiesa (San Quirico)

*   Via della Torraccia (Martignana)

*   Piazza Cassarà (Anselmo)

*   Area sportiva Molino del Ponte (Baccaiano)

Gli operatori dovranno fornire, installare, manutenere e gestire le infrastrutture di ricarica elettrica e plug-in, prevedendone il collegamento con la rete pubblica e installando appositi contatori. Inoltre, il Comune di Montespertoli ha deciso che saranno premiate le offerte che prevedono un primo periodo di fornitura gratuita nei confronti degli utilizzatori e che garantiscano un approvigionamento della corrente elettrica prevalentemente coperto da fonti di energia rinnovabile. Infine, ad essere oggetto di valutazione saranno anche le prestazioni tecnologiche delle infrastrutture (anche in termini di velocità di ricarica), così come le capacità di adeguamento negli anni di tali prestazioni.

Gli operatori avranno 30 giorni di tempo per presentare le proprie offerte e il testo dell’avviso pubblico uscirà nei prossimi giorni sull’albo pretorio e sul sito del Comune di Montespertoli.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli