Aflatossine nei filetti di alici: coinvolti i supermercati Conad

Aflatossine nei filetti di alici: coinvolti i supermercati Conad
20 Dicembre 2019 ore 10:36

Come riportato dai nostri colleghi di Novaraweek sono stati trovati aflatossine nei filetti di alici: coinvolti i supermercati Conad.

Aflatossine nei filetti di alici

Conad ha ordinato in via precauzionale il richiamo del seguente lotto di produzione, in quanto su alcune confezioni è stato riscontrato un contenuto di istamina superiore ai limiti previsti. Nello specifico si tratta del lotto MT189 dei Filetti di alici all’olio d’oliva distesi vaso 150 gr (Codice EAN: 80129011) con scadenza 08/10/2020, prodotto per Conad da Zarotti SpA nello stab. Poseidon SH. P. K. NIPT: J 68319506 G Shengjin Albania.

I clienti che fossero in possesso di confezioni appartenenti al suddetto lotto sono invitati a riportarle in qualsiasi punto di vendita Conad, che provvederà alla sostituzione con altro prodotto o al rimborso. Pertanto Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, per una tutela della salute dei consumatori raccomanda di non consumare tale prodotto e a riportarlo nel punto vendita per la sostituzione o il rimborso. Tuttavia il richiamo è stato disposto in via precauzionale, poiché non è detto che il problema interessi tutti i vasetti.

LEGGI ANCHE: LA LETTERA COMMOVENTE DEL MEDICO DOPO CHE E’ STATO RICOVERATO 34 GIORNI

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità