Poggibonsi

Affitto Covid, completata l’erogazione del contributo straordinario

Borgianni: “Con l’ultimo stanziamento regionale completiamo la concretizzazione di questo strumento di sostegno, un aiuto per tante famiglie poggibonsesi”

Affitto Covid, completata l’erogazione del contributo straordinario
Cronaca Siena, 14 Dicembre 2020 ore 15:01

Si completa l’erogazione dei contributi straordinari a sostegno del pagamento del canone di locazione da parte di famiglie in difficoltà economiche a seguito dell’emergenza Covid-19. Una misura introdotta nella prima fase dell’emergenzasanitaria dalla Regione Toscana che ha definito criteri e ripartizione finanziaria, e che è stata attivata dal Comune di Poggibonsi. “Con lo stanziamento regionale delle scorse settimane che ha interessato anche il nostro Comune – dice l’assessore alle Politiche Sociali Enrica Borgianni – diamo copertura alle richieste accolte. Il contributo per il mese di aprile era già stato erogato e adesso procediamo con la liquidazione di maggio e giugno per completare la concretizzazione di questo strumento, una misura di sostegno straordinaria e un aiuto per tante famiglie”.

La misura di sostegno in questione è stata indirizzata alle persone che a causa dell’emergenza epidemiologica hanno cessato, ridotto o sospeso il loro rapporto di lavoro con la conseguente drastica  riduzione del reddito. Sulla base dei parametri disposti dalla Regione, il Comune ha definito il bando, che è stato pubblicato e che ha portato alla formazione della graduatoria conseguente alla fase di istruttoria sulla documentazione richiesta. Il contributo è calcolato sulla base del 50% del canone, ed in ogni caso in misura non superiore a 300 euro al mese. Il contributo copre fino ad un massimo di tre mensilità successive a partire da aprile 2020. La prima mensilità era stata erogata dal Comune che, come previsto delle disposizioni, aveva inoltrato alla Regione l’ulteriore fabbisogno riscontrato per procedere con l’erogazione delle successive mensilità. Con apposito decreto regionale, del novembre 2020, sono state liquidate al Comune di Poggibonsi le risorse necessarie con cui adesso vengono erogati agli aventi diritto, 170 famiglie, i contributi delle due successive mensilità, maggio e giugno per una somma complessiva di 78.509 euro. Nei prossimi giorni sarà avviata la liquidazione. Chi ha scelto l'erogazione diretta, anziché andare a ritirare il contributo in tesoreria, riceverà l’assegno circolare. Chi invece ha optato per il pagamento con bonifico, riceverà il contributo in conto corrente.