Accusato di estorsione, finisce in manette

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri di Siena.

Accusato di estorsione, finisce in manette
18 Febbraio 2020 ore 11:53

Accusato di estorsione, finisce in manette.

Nella giornata di ieri, a Siena, carabinieri della locale stazione, hanno tratto in arresto per un vecchio reato di “estorsione” un 48enne umbro, residente in città.  L’uomo, con precedenti denunce a carico per reati di matrice predatoria, in ottemperanza ad un ordine di esecuzione pena, dovrà scontare 2 anni e tre mesi  di reclusione per il reato di “estorsione”.

Redatti gli atti di notifica e di documentazione delle attività svolte, l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Siena a disposizione dell’A.G. mandante.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità